A Forlì musei aperti nel fine settimana di Pasqua

Domenica 27 comune di Forli logoe lunedì 28 marzo la Pinacoteca civica e la mostra su Piero della Francesca saranno aperte dalle 9.30 alle 20.00

FORLÌ – Durante le vacanze pasquali i Musei San Domenico e Palazzo Romagnoli saranno aperti nel fine settimana e anche il lunedì di Pasqua. Per i turisti e gli amanti dell’arte sarà più agevole abbinare alla visita della mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito” un interessante percorso alla scoperta di altri importanti sedi museali, in particolare la Pinacoteca civica, sempre ai Musei San Domenico, e le Collezioni del Novecento a Palazzo Romagnoli. Domenica 27 e lunedì 28 marzo la Pinacoteca civica e la mostra su Piero della Francesca saranno aperte dalle 9.30 alle 20.00 mentre Palazzo Romagnoli aprirà dalle 10.00 alle 18.00.

A Palazzo Romagnoli, oltre alle collezioni permanenti e alla prestigiosa Collezione Verzocchi, si potranno visitare le due esposizioni temporanee “Colori Forme Segni. Pier Claudio Pantieri nella Pinacoteca Civica di Forlì” e ““Cibo, tradizione e territorio nei documenti delle raccolte Piancastelli”, organizzata in collaborazione con la Biblioteca Comunale “A.Saffi”.

La Casa museo Villa Saffi ed il Museo Romagnolo del Teatro a Palazzo Gaddi, aperti normalmente tutte le domeniche pomeriggio, domenica 27 marzo resteranno chiusi.

Per chi si reca al San Domenico e vuole visitare la Pinacoteca civica e Palazzo Romagnoli insieme alla mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito” può acquistare il biglietto integrato disponibile presso la biglietteria della mostra al costo di Euro 14.00 (Intero) e Euro 12.00 (Ridotto).
per informazioni: Servizio Cultura e Musei, tel. 0543.712627, musei@comune.forli.fc.it , www.cultura.comune.forli.fc.it , e sulla pagina Facebook dei Musei San Domenico.