Forlì: Mostra “Cartoline dal Santarelli”

Cartoline del SantarelliFORLÌ – Mercoledì 10 gennaio, alle ore 18.30, apre la mostra “Cartoline del Santarelli” presso la sala XC Pacifici con ingresso dall’atrio del Municipio, in Piazza Saffi, 8.

Questa mostra raccoglie oltre 40 foto, selezionate su un totale di 412 scatti, di autori che hanno partecipato a “Cartoline dal Santarelli”, il concorso fotografico organizzato dall’associazione culturale “Postcards” nell’ambito dell’evento “Obiettivo Santarelli” che si è tenuto in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio del 23 e 24 settembre 2017.

L’ex asilo infantile Santarelli è un luogo del cuore per generazioni di forlivesi che lo hanno frequentato da bambini e che, nel tempo, ci sono tornati da genitori accompagnando i propri figli nelle grandi e luminose stanze di via Caterina Sforza.

Un luogo che sta per cambiare pelle ma che resterà legato a lungo, nella memoria collettiva, alla sua funzione originaria.

Il concorso, in collaborazione con Comune di Forlì, Atrium Forlì e gruppo Facebook “Fotografiamo Forlì”, ha invitato i forlivesi a raccontare l’ex asilo in un momento particolare della sua storia.

Un periodo di transizione, una sorta di limbo, che lo vedeva dismesso da 5 anni e in attesa dei lavori di restauro che lo trasformeranno in sede bibliotecaria e museale.

E’ proprio questo limbo che gli oltre 90 fotografi partecipanti hanno raccontato, ognuno con la propria sensibilità, il proprio bagaglio di ricordi e di esperienze, dando vita a una grande raccolta fotografica ricca di emozioni, di punti di vista personali e inediti.

In questi scatti sembra quasi di risentire e rivedere i decenni di vita che hanno animato quelle stanze, piene di piccoli passi, di piccole voci, di giochi d’infanzia di altri tempi.

La mostra resterà aperta fino al 19 gennaio 2018.

Dove: Sala XC Pacifici (Piazza Saffi, 8 – Forlì). Quando: da dal lunedì al venerdì ore 10 – 12.30 e 15.00 – 18.30; sabato e domenica ore 10 – 12:30 e 15.00 – 20.00.

INAUGURAZIONE MOSTRA: mercoledì 10 gennaio ore 18.30.