A Forlì la presentazione del libro Arnaldo Benini “Neurobiologia del tempo”

L’incontro è in programma giovedì 6 aprile 2017, alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca Comunale “A.Saffi”

Biblioteca Comunale A. SaffiFORLÌ – La Biblioteca Comunale “A.Saffi” di Forlì, in collaborazione con l’Associazione Francesco Barone e l’Associazione Nuova Civiltà delle Macchine, propone la presentazione del libro “Neurobiologia del tempo”, un libro di Arnaldo Benini.

L’incontro è in programma giovedì 6 aprile 2017, alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca in Corso della Repubblica n.78; introduce Lorenzo Aldini.

Di particolare interesse i temi che saranno al centro del confronto. Il tempo è negli eventi che scorrono o è dentro di noi? Oppure, come sostengono i fisici da Einstein in poi, è un’illusione ostinata che ci impedisce di capire il mondo? Queste le domande attorno alle quali si svilupperà la riflessione di Arnaldo Benini, romagnolo d’origine (nato a Ravenna 1938), docente di neurochirurgia e neurologia all’Università di Zurigo ed è stato primario di neurochirurgia alla Fondazione Schulthess di Zurigo. Ha pubblicato libri e saggi su medici, filosofi e scienziati, nonché su temi di carattere etico come la genetica, il fine vita, lo stato vegetativo permanente. E’ inoltre un conoscitore del giovane Benedetto Croce, di Thomas Mann, di Jakob Wassermann (di cui ha tradotto l’autobiografia) e della questione ebraica nella Germania del primo dopoguerra. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.