A Forlì Anna Foglietta sarà protagonista de “La pazza della porta accanto”

Da giovedì 12 a domenica 15 gennaio lo spettacolo va in scena al Teatro Diego Fabbri

La pazza della porta accantoFORLÌ – La Stagione di Prosa del Teatro Diego Fabbri propone uno spettacolo di grande impatto emotivo. Da giovedì 12 a domenica 15 gennaio Anna Foglietta sarà protagonista de “La pazza della porta accanto”, un commovente testo di Claudio Fava che racconta l’appassionante storia d’amore tra Alda Merini, donna complessa dal carattere malinconico, e un giovane, paziente anche lui dell’ospedale psichiatrico in cui la Merini era ricoverata. Con la sapiente regia di Alessandro Gassmann, un lavoro che saprà conquistare il pubblico. La prevendita dello spettacolo è in corso presso la biglietteria diurna (via dall’Aste,18) tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 15.30 alle 18.30 ( info e prenotazioni: tel 0543 712170 e teatrodiegofabbri@comune.forli.fc.it ) e on line sul sito www.teatrodiegofabbri.it .
Anche per la Stagione Teatrale 2016/17, il Teatro Diego Fabbri propone al pubblico gli apprezzati “IncontriArtisti”. Attori e compagnie in scena per gli spettacoli di Prosa incontreranno il pubblico nel foyer del Teatro. Le conversazioni con le compagnie saranno condotte da Pietro Caruso, giornalista e saggista.
Gli artisti dello spettacolo La pazza della porta accanto incontreranno il pubblico sabato 14 gennaio alle ore 18.00 nel Foyer del Teatro, Via dall’Aste 10 (ingresso laterale teatro).
L’entrata è libera fino ad esaurimento posti. Si consiglia di verificare sul sito, nei giorni dello spettacolo, eventuali comunicazioni e/o cambiamenti motivati da impegni imprevedibili degli artisti. Nella replica di domenica 15 gennaio, lo spettacolo sarà supportato dal servizio di audiodescrizione per non vedenti e ipovedenti. Il teatro Diego Fabbri aderisce al progetto “Un invito al teatro. No limits” promosso dalla provincia Forlì-Cesena, in collaborazione con Comune di Forlì, “Centro Diego Fabbri”, Dipartimento Interpretazione e Traduzione – DIT- Università di Bologna Sede di Forlì, con il coinvolgimento dei Comuni di Cesena, Sarsina e Predappio e grazie al contributo della regione Emilia-Romagna. Maggiori info su www.centrodiegofabbri.it .
Si ricorda inoltre che il Teatro Diego Fabbri aderisce all’iniziativa “18 app” con lo spettacolo Calendar Girls: per maggiori info sul nostro sito www.teatrodiegofabbri.it nella sezione dedicata e su www.18app.it .