Finissage di Rimini Foto D’Autunno 2016

Fotografia e consapevolezza

RIMINI – Finissage di Rimini Foto D’Autunno, verranno presentati per l’occasione i saggi di Simona Guerra Fotografia consapevole, Scrittura e fotografia si incontrano, Ed. Micropress, 2016, e di Roberto Maggiori Nino Migliori. Settant’anni di fotografia e arti visive, con una prefazione di Gianfranco Maraniello, Ed. Quinlan, 2016.

Saranno presenti l’assessore alle arti Massimo Pulini, l’editore e curatore della mostra di Nino Migliori, Roberto Maggiori, Giorgio Conti docente e curatore e Simona Guerra, docente di Fotografia e Linguaggio fotografico.

Al termine del periodo espositivo di Rimini Foto D’Autunno 2016, che sottotraccia ha posto ancora una volta la misura di quale sia il ruolo con cui un ente pubblico può partecipare al “dibattito” dell’Arte e della Fotografia contemporanea, cioè non fare scelte di campo tra le tendenze di moda, pur non disconoscendole, ma aprirsi al più ampio spettro delle varianti possibili in campo fotografico, verrà fatto il punto delle mostre in chiusura.

L’appuntamento è per oggi, sabato 5 novembre, alle ore 17,30, alla Cineteca di Rimini, Via Gambalunga, 26. Ingresso libero.

Da più di quindici anni Simona Guerra ha trasformato la sua passione per la Fotografia in una professione per cui è riconosciuta a livello nazionale.

Laureata presso l’Università di Bologna, dove ha studiato fotografia con Italo Zannier, è esperta di ordinamento, conservazione e valorizzazione di fondi fotografici ed ha collaborato nel tempo con alcune tra le maggiori istituzioni italiane del settore tra cui l’archivio ‘Fratelli Alinari’ e l’archivio ‘Mario Giacomelli’.

E’ inoltre curatrice di mostre ed eventi dedicati e tiene seminari e lezioni sul linguaggio fotografico presso la Scuola Pubblica e in numerose istituzioni private italiane.

Assieme a Lisa Calabrese è curatrice dell’evento annuale “Giornate di fotografia” (Marche) ed ideatrice e promotrice della Rete Fotografica Marche.

E’ autrice di alcune pubblicazioni sulla fotografia tra cui: “Parlami di lui” (Mediateca delle Marche); le biografie “Mario Giacomelli. La mia vita intera” e “Mario Dondero” (per Bruno Mondadori), “Cesare Colombo con Simona Guerra. La Camera del tempo” (per Contrasto); “Fotografia consapevole. Scrittura e fotografia si incontrano” (Micropress Edizioni); il romanzo “Bianco e oscuro. Storia di panico e fotografia” (con fotografie di Giovanni Marrozzini; per PostCart).