Festa per i 150 anni del Comitato provinciale di Parma della Croce Rossa Italiana

2016 05 13 Paci Croce Rossa 150-3PARMA –  Cerimonia toccante e partecipata nella sala del consiglio comunale per festeggiare i 150 anni della costituzione del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Parma, costituitosi proprio nella sala del consiglio comunale nel 1866.

Al momento, particolarmente significativo, hanno preso parte il presidente Giuseppe Zammarchi, il prefetto Giuseppe Forlani, il sindaco Federico Pizzarotti, la vicesindaco Nicoletta Paci, il presidente del consiglio comunale Marco Vagnozzi e il professor Roberto Peroncini del Toschi, con loro le massime autorità civili e militari con gli onorevoli Giuseppe Romanini e Patrizia Maestri, il consigliere regionale Alessandro Cardinali, il questore Pier Riccardo Piovesana, il comandante provinciale dei carabinieri Paolo Zuccher e il direttore dell’azienda ospedaliera Massimo Fabi.

“150 anni – ha rimarcato il sindaco Federico Pizzarotti – sono una pietra miliare di una realtà che ha fatto la storia della città e che si è impegnata e continua ad impegnarsi tanto per Parma, come il Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana. Abbiamo iniziato il 2016 con il premio Sant’Ilario come segno di gratitudine dell’intera città ad una realtà a cui noi tutti possiamo dire solo grazie”.

La cerimonia ha regist2016 05 13 Paci Croce Rossa 150-6rato l’intervento del presidente Giuseppe Zammarchi che ha ripercorso le tappe principali della storia della Croce Rossa Italiana comitato provinciale ed ha ricordato i valori di universalità, di indipendenza,di neutralità e l’impegno dei volontari in favore del prossimo.

Il prefetto, Giuseppe Forlani, ha rimarcato il ruolo svolto dalla Croce Rossa Italiana nel corso della sua storia e ha parlato di un’istituzione gloriosa fondata sulla generosa attività dei volontari.

La vicesindaco Nicoletta Paci e il presidente del consiglio comunale Marco Vagnozzi hanno ringraziato la Cri ed i volontari che vi operano per l’impegno indefesso verso la città e la sua comunità.

Al momento hanno partecipato anche gli studenti del Toschi che hanno disegnato il logo per i 150 anni del comitato di Parma della Cri. Il professore Roberto Peroncini del Toschi ha rimarcato lo slancio con cui i ragazzi si sono dedicati a questo progetto. L’occasione della cerimonia ha visto anche la premezione dei ragazzi del Toschi e la consegna di una targa ricordo alle autorità presenti.