Ferrara: Successo dello stage di arti marziali a favore di Ado

Sabato 20 maggio numerosi partecipanti allo stage internazionale “Sport e beneficenza”,  tutti insieme per contribuire alla realizzazione della Casa del Sollievo

Sport e beneficenzaFERRARA – Sabato 20 maggio, a Ferrara, al Palapalestre John Caneparo si è tenuto lo stage internazionale “Sport e beneficenza” con obiettivo la raccolta fondi in favore di Ado onlus (Assistenza domiciliare oncologica), organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Csr-Centro studi ricerche Ju Jitsu Italia, con il patrocinio del Comune di Ferrara, del Coni Comitato Emilia Romagna, Panathlon club di Ferrara, Anaoai Sezione di Ferrara, Uisp Comitato provinciale di Ferrara, comitato Ju Jitsu Italia e naturalmente Ado onlus di Ferrara.

Numerosi sono stati i partecipanti provenienti da diverse provincie e Regioni d’Italia oltre che dalla Spagna, Polonia e, persino, dal Canada, sia adulti che bimbi, tutti insieme per contribuire alla realizzazione della Casa del Sollievo di Ado onlus.

Sport e beneficenza 1I maestri nazionali e internazionali che si sono alternati al centro della materassina, Piero Silvano Rovigatti, Mirosław Kuświk, Davide Conti, Alberto Blanco, Vicente Alarcón, Kazimierz Kurzawski Michele Vallieri, Sara Paganini e Cezary Pryga, sono stati molto apprezzati sia dai partecipanti che dal pubblico presente.

Alla richiesta di un commento a caldo il maestro Davide Conti, promotore dell’iniziativa, ha detto: “Posso solo ringraziare le istituzioni per l’appoggio, i partecipanti per aver contribuito alla riuscita della manifestazione, gli sponsor per l’aiuto economico ed i miei allievi senza i quali non sarei riuscito nell’iniziativa. Un grazie speciale ai maestri sia italiani che esteri per aver contribuito alla buona riuscita dell’evento. Personalmente ritengo sia stato un successo”.

L’Ado desidera porgere il suo sentito ringraziamento agli organizzatori, ai Maestri presenti e a tutti partecipanti per l’indispensabile sostegno e per il bellissimo evento realizzato con la speranza che possa ripetersi anche in futuro.