Ferrara, Seconda missione a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma

Rientrata la pattuglia del Corpo Polizia Municipale Terre Estensi dalla missione in centro Italiapm_20161128_2

FERRARA – Venerdì scorso, 2 dicembre 2016, si è conclusa la seconda missione di supporto agli Enti Locali colpiti dal Sisma dell’Italia centrale, nel contesto delle attività assegnate alla Regione Emilia Romagna con il supporto dell’ANCI. La pattuglia del Corpo Polizia Municipale Terre Estensi, composta dall’assistente scelto Paolo Passarella e dall’assistente Barbara Bovi, si è trattenuta per una settimana presso il comune di Caldarola (AP) – Campo Emilia Romagna, con altri due equipaggi delle Polizie Municipali di Cesenatico e dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Le trepm_20161128_3 pattuglie si sono coordinate tra loro, garantendo il controllo del territorio con varie attività tra cui, assistenza alla popolazione, presidi ai varchi della zona rossa, servizi appiedati nelle frazioni con finalità di antisciacallaggio, ausilio ai Vigili del Fuoco, servizi di polizia stradale.
Il personale in trasferta, impegnato anche in turni di 12/18 ore, ha poi riferito con soddisfazione la riconoscenza dimostrata dalla popolazione per l’attività svolta che molto spesso è consistita nella disponibilità a recuperare oggetti cari o semplicemente a fare una chiacchierata per mitigare la tensione dovuta anche al continuo tremare della terra, testimoniato dalle rudimentali registrazioni dei nostri agenti tramite cellulare.

(Nelle foto il personale della Polizia Municipale in vari momenti del lavoro nel comune colpito dal sisma)