Ferrara, Rintracciato e restituito ai proprietari furgone rubato colmo di refurtiva per 60mila euro

Operazione degli agenti del Reparto Zona Centro

foto_polizia_municipale_fe_img-20161027-wa0000FERRARA – Nel pomeriggio di mercoledì scorso (26 ottobre) una pattuglia appartenente al Reparto Zona Centro, durante i normali controlli in area Giardino Arianuova Doro, ha notato in sosta nell’area di parcheggio di via Porta Catena, a lato del palazzo delle palestre, un furgone Fiat Scudo di colore bianco. Il veicolo ha attirato subito l’attenzione degli agenti della Municipale poiché non era fra quelli che abitualmente vengono notati sostare in questa zona. Nonostante il controllo assicurativo ne avesse confermato la copertura, gli agenti hanno eseguito anche un controllo più approfondito utilizzando il registro dei veicoli rubati, dal quale è risultato effettivamente che il veicolo era stato rubato in provincia di foto_polizia_municipale_fe_img-20161027-wa0001Modena nella seconda decade di ottobre da una ditta locale.

Nella giornata successiva (giovedì 27 ottobre), a seguito della riconsegna del furgone al legittimo proprietario sopraggiunto in città per la restituzione, è emerso che all’interno del vano trasporto erano nascosti dodici biciclette professionali da corsa, di varie marche, in gran parte smontate. Al termine di una serie di indagini si è scoperto che anche questi mezzi, del valore commerciale di circa 60.000 euro, erano il bottino di un altro furto avvenuto alcuni giorni fa ai danni di una azienda del rodigino. Grande è stata la soddisfazione dei legittimi proprietari, in particolare del commerciante di biciclette al quale veniva restituita la merce, in quanto era già stato vittima di un furto analogo.