Ferrara: Recuperato furgone trafugato a Cervia colmo di refurtiva

Operazione degli agenti del reparto Zona Centro in via Gustavo Bianchi

furgone-ritrovato-in-via-bianchi-feFERRARA – E’ stato rinvenuto dagli agenti della Polizia Municipale Terre Estensi, nel pomeriggio del 14 gennaio, un furgone rubato a Cervia. Una pattuglia appartenente al reparto Zona Centro, durante i normali controlli in area Giardino Arianuova Doro, ha accertato il furto avvenuto nella località romagnola del veicolo di cui aveva verificato la prolungata sosta in via Gustavo Bianchi.

Il furgone è un Ducato Fiat di colore bianco che presentava il paraurti danneggiato e il portellone laterale sinistro parzialmente aperto. Insospettiti, gli agenti hanno verificato che il mezzo, regolarmente assicurato, risultava rubato nella zona di Cervia (RA), alla fine del mese di novembre 2016 a danno di una ditta locale, e pertanto lo hanno posto sotto sequestro giudiziario. All’interno il vano conteneva ulteriore refurtiva, di proprietà al momento ignota, consistente in 2 biciclette da competizione (1 da corsa su strada e una mountain bike con telaio in carbonio); 5 televisori a schermo piatto di grandi dimensioni di varie marche,(da 49 a 55 pollici) con ancora i cartellini informativi da esposizione attaccati; 1 chitarra acustica. Il valore complessivo stimato è di 13mila euro.
Successivamente, oltre all’individuazione del proprietario del furgone, si è riusciti a risalire, tramite il numero identificativo, al rivenditore e quindi al proprietario di una delle due biciclette. Le indagini sono ancora in corso per individuare i proprietari degli altri oggetti rubati.