Ferrara: Nuova strumentazione per la proiezione di opere cinematografiche e video

​Donazione di cittadini alla Casa Circondariale “Costantino Satta”

ferrara-palazzoducale_intFERRARA – Nell’ambito della promozione delle iniziative che si svolgono sempre più numerose all’interno della Casa Circondariale cittadina di via Arginone, rese possibili dal lavoro di Polizia Penitenziaria, Educatrici e Volontariato, un gruppo di cittadini ha donato al carcere tutte le strumentazioni che consentiranno la visione di film e video.

Questo consentirà di dare carattere di stabilità a questa attività che è collegata anche ad iniziative culturali e di istruzione, quale ad esempio il Progetto Cinema, proiezione di opere cinematografiche e video legati al corso di storia frequentato da detenuti-studenti.
Il Direttore, la Comandante e la Responsabile dell’Area Educativa hanno espresso la propria soddisfazione, ringraziando i donatori per la sensibilità e l’attenzione dimostrata al lavoro svolto all’interno delle mura del carcere.