Ferrara, Indagando sull’intreccio tra beni comuni ed etica

Biblioteca Comunale Ariostea FerraraLa nuova conferenza del ciclo ‘Le parole della democrazia’ in programma venerdì 26 febbraio alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea

FERRARA – Sarà dedicata alle connessioni tra il tema dei beni comuni e il tema dell’etica la nuova conferenza del ciclo ‘Le parole della democrazia’ in programma venerdì 26 febbraio alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. Ad approfondire l’argomento sarà Laura Pennacchi, con introduzione a cura di Roberto Cassoli.
Il ciclo di conferenze è promosso dall’Istituto Gramsci e dall’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara.

LA SCHEDA
Nel dibattito pubblico e nella mobilitazione politica contemporanei spiccano due emergenze che occupano la scena: la questione dei beni comuni e la questione dell’etica. Tra i due problemi c’è una stretta relazione e la simultaneità del loro riproporsi è pregna di significato, ma la natura del loro intreccio non è autoevidente ed è, anzi, ricca di connessioni – bene comune e beni comuni, ‘essere-in comune’ e democrazia, ‘sfera pubblica’ e qualità del vivere e così via – tutte da dipanare, ricostruire, indagare.