Ferrara il 18 novembre pomeriggio dedicato alla letteratura al femminile

i fiori del destinoFERRARA – La ‘Compagnia del Libro’ dedica un pomeriggio alla letteratura al femminile. L’appuntamento è per mercoledì 18 novembre alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea (via Scienze 17) per l’incontro dal tema “I fiori del destino – la letteratura al femminile”. L’iniziativa, a cura di Linda Morini e in collaborazione con l’associazione culturale Il Gruppo del Tasso di Ferrara, vedrà letture e analisi di Sabina Zanquoghi, Rosa Cristofori Solitario, Alberto Amorelli e Matteo Pazzi.

LA SCHEDA – “Un uomo per quanto saggio sia, non potrà mai sapere se farà bel tempo o tempesta nell’altra metà del cielo” un antico detto cinese per descrivere le donne. Tra nomi più conosciuti, come Virginia Woolf e Banana Yoshimoto, e altri meno, come Gina Lagorio, Michela Murgia e Sylvia Plath, le letture saranno un vero e proprio viaggio nei cuori e nelle menti di queste autrici dall’intelligenza acuta e dalla sensibilità estrema. Stili e ambientazioni molto diversi tra loro costituiranno una finestra su un “giardino dell’anima”, dove ciascuna scrittrice, ciascun “Fiore”, si esprime in tutte le sue sfumature.