Ferrara, “Musica a Marfisa d’Este” grazie al Circolo Frescobaldi

Concerti dal 12 luglio al 16 agosto alle 21.15 nella palazzina di corso Giovecca 170

foto_8lug2016_maisto

FERRARA – Si è svolta venerdì mattina 8 luglio nella sala degli Arazzi della residenza municipale, la conferenza stampa di presentazione del programma della rassegna “Musica a Marfisa d’Este”, organizzata e promossa dal circolo Amici della musica ‘Girolamo Frescobaldi’, in programma dal 12 luglio al 16 agosto alle 21.15 nel Loggiato della palazzina Marfisa d’Este in corso Giovecca 170 a Ferrara.

Per illustrare la manifestazione musicale, che conta 29 rappresentazioni e coinvolge quasi 100 artisti, sono intervenuti all’incontro con i giornalisti l’assessore comunale alla Cultura Massimo Maisto, il presidente del Circolo Frescobaldi Antonio Proietti, Athos Tromboni, consigliere del Circolo e Paola Rossi vice presidente Ama Ferrara.

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)

Ritornano con l’estate anche i concerti di “Musica a Marfisa d’Este” con un calendario di 29 appuntamenti musicali serali (inizio alle 21.15) a partire da martedì 12 luglio e fino a martedì 16 agosto 2016. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Ferrara, dal Teatro comunale e vede la collaborazione fattiva dei Musei civici d’arte antica di Ferrara. L’ingresso è a offerta libera.
Quest’anno, come nelle edizioni precedenti, gli organizzatori si sono coordinati con Ferrara piano festival e con l’associazione OperiAmo e il Teatro Comunale Abbado per evitare sovrapposizioni di spettacoli, per cui il pubblico non avrà l’imbarazzo della scelta e sarà possibile riempire tutte le sere della settimana (esclusi i lunedì) con la presenza a un concerto.
Fedele alla formula che lo ha reso gradito a tanti appassionati di musica presenti in città nei mesi di luglio e agosto, anche quest’anno “Musica a Marfisa d’Este” spazia fra più generi, dalla musica rinascimentale, alla classica, alla lirica, all’operetta, passando per il jazz, la musica da film, il musical e il pop-rock di qualità.

La rassegna del Circolo Frescobaldi sarà inaugurata da una “Milonga en vivo” dedicata al tango argentino, protagonista l’Orquesta Tipica Estetango (12 luglio) e prevede anche la presentazione di un progetto di pilota di Tangoterapia a cura di Ama Ferrara. La chiusura del calendario generale degli appuntamenti sarà nel segno della tradizione con il Puccini Day (16 agosto) serata tutta dedicata alle romanze e ai duetti di Giacomo Puccini, “raccontata” dalla regista Maria Cristina Osti e affidata alle voci di Rosa D’Alise e Alfiya Galikberova (soprani), Rosolino Claudio Cardile (tenore) e al pianoforte di Davide Finotti.
Fra i recital pianistici da mettere in evidenza, si segnalano quelli di Marco Giardini (16 luglio), Gianluca Di Donato (23 luglio), Ruben Xhaferi (28 luglio), Ilio Barontini (29 luglio), Giuseppe Aneomanti (2 agosto), Matteo Cardelli (5 agosto), Paolo Zentilin (9 agosto), Fernanda Damiano (10 agosto; la pianista è fresca vincitrice del prestigioso Concorso Andrea Baldi di Bologna), Jacques Lazzari (11 agosto).
Appuntamento di grande interesse artistico è quello di venerdì 22 luglio con il ritorno al canto attivo, dopo lunga assenza, del mezzosoprano Gigliola Bonora, in un programma di Lieder di Robert Schumann, con musiche pianistiche dello stesso autore proposte in assolo dalla celebre pianista Cristina Carini, che accompagnerà anche la Bonora.

L’opera lirica in forma di concerto realizzata a Marfisa d’Este quest’anno è Rigoletto di Giuseppe Verdi (17 luglio), che completa così la trilogia romantica dell’estate ferrarese dove sono programmate anche La Traviata e Il Trovatore per “Lirica in Castello” gestite dal Teatro Comunale Abbado.
Il jazz avrà la sua serata clou con i Lookmama (4 agosto) mentre l’operetta troverà protagonisti Mara Paci (soprano) e Renato Cordeiro (tenore) con Paolo Lazzarini al pianoforte (14 agosto).
L’unico lunedì di apertura è quello di ferragosto, con Simone Montanari (violoncello) e Antonio Rolfini (pianoforte) che propongono musiche tratte da celebri cartoni animati, trascritte per il Duo violoncello-pianoforte (15 agosto). Completano il calendario l’Omaggio ai Nomadi (domenica 7 agosto) proposto dal gruppo Alinere sempre nella bella sede di Corso Giovecca 170, e altri appuntamenti con artisti e titoli che sarebbe qui troppo lungo citare, rimandando al programma dettagliato consultabile sul sito www.circolofrescobaldi.it.

L’ingresso ai concerti è a offerta libera e l’associazione scelta dal Circolo Frescobaldi quest’anno per il service di beneficenza è l’Ama di Ferrara (Associazione malattia Alzheimer).

Info: Circolo culturale Amici della musica Girolamo Frescobaldi, via Foro Boario 87, tel. 0532 205321, cell. 349 7431753, email info@circolofrescobaldi.it, sito www.circolofrescobaldi.it

(Nella foto (da sinistra) Elisabetta Capanna (operatrice dei Musei di Arte Antica), Athos Tromboni (consigliere del Circolo Frescobaldi), Massimo Maisto (assessore comunale alla Cultura), Antonio Proietti (presidente del Circolo Frescobaldi), Paola Rossi (vice presidente Ama Ferrara))