Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

Famiglie a Teatro: “La notte di Natale” (Cattolica), “Prezzemolina e le Fate” (Rimini) e “Pollicino” (Coriano)

Domenica 17 dicembre (ore 16.30) tris di appuntamenti per la Stagione di Teatro Ragazzi nella provincia di Rimini coordinata da Arcipelago Ragazzi

RIMINI – Tris di appuntamenti domenicali per la Stagione di Teatro Ragazzi nella provincia di Rimini, promossa dalla Regione Emilia-Romagna con il coordinamento artistico e l’organizzazione di Arcipelago Ragazzi ApS, che questo fine settimana propone spettacoli a Cattolica, Rimini e Coriano.

Domenica 17 dicembre al Salone Snaporaz di Cattolica si alza il sipario della rassegna Tutti a teatro dedicata alle famiglie. Alle ore 16.30 in scena “La notte di Natale (quell’asino di un bue)” della forlivese Compagnia Bella. Un musical clownesco scritto da Giampiero Pizzol per gli attori Laura Aguzzoni e Giampiero Bartolini. Tutti conoscono l’asino e il bue. Ma da dove vengono quei due? Che mistero si nasconde dietro quei musi che sembrano più adatti a un circo che a un teatro? La storia inizia con un regalo. Ogni regalo ha bisogno di un pacco e di un bel fiocco! Da qui l’esplosione di una comica avventura che coinvolge attori e pubblico. Merende, torte, feste di compleanno e Capodanno, Carnevale e Natale, musica, presepi e un libro misterioso che porta sottoterra a conoscere un simpatico diavoletto… E ancora una magica campanella che tramuta uomini in animali, un cappello che s’illumina appena sente odore di bugie, un drappello di diavoli che fa tutto a rovescio, salite e discese su scale e ascensori, ali per volare, fuochi artificiali, ombrelli e duelli, rime e indovinelli. Fino al mistero della Mezzanotte visto attraverso le stralunate facce dei due simpatici e diversissimi amici, concludendo una vicenda che ha il sapore magico del Natale e quello comico del Carnevale.

Ingresso: 5 euro per i bambini fino a 14 anni, 7 euro per gli adulti
Informazioni e prenotazioni: Ufficio Cinema-Teatro tel 0541 966778
Nel giorno di spettacolo la biglietteria del Salone Snaporaz apre alle ore 14,30 (tel 0541 960456).

Domenica 17 dicembre, alle ore 16.30, i Nuovi Percorsi teatrali per ragazzi e famiglie della Casa del Teatro e della Danza di Viserba di Rimini si concludono con “Prezzemolina e le Fate” di Alcantara Teatro. Una storia tra note, brividi e risate di e con Sara Galli e Marco Cestonaro. Una narratrice per raccontare una fiaba della tradizione popolare italiana, e un musicista per immergere il tutto in un’atmosfera coinvolgente e reale: ecco cosa serve per scoprire le avventure di Prezzemolina, una buffa bambina alle prese con molte prove di coraggio da superare, aiutata da qualche incantesimo… e da Memè, il magico e misterioso cugino delle Fate. Un divertente gioco di complicità e fraintendimenti tra la narratrice e il musicista accompagnerà il pubblico e Prezzemolina fino al lieto fine, coronato da una merenda a sorpresa per tutti!

Ingresso: 5 euro
Posti limitati, prenotazione consigliata al 328 1825004 – 0541 727773
Nel giorno di spettacolo la biglietteria apre alle ore 15,30

Domenica 17 dicembre, alle ore 16.30, al Teatro CorTe di Coriano appuntamento conclusivo per le Favole a CorTe con il “Pollicino” di Accademia Perduta/Romagna Teatri, scritto da Marcello Chiarenza per l’istrionico Claudio Casadio. Un classico da esportazione, richiesto dai palcoscenici di mezza Europa, vincitore del Festival Momix di Kingersheim (Francia) e del Biglietto d’oro Agis – ETI 2008. Claudio Casadio torna a vestire i panni di Pollicino per fornire al pubblico una nuova prospettiva sulla ben nota vicenda dell’ultimo di sette fratelli abbandonati dai genitori, perduti nel bosco, vittime dell’orco che intende divorarli, e salvati proprio dall’intraprendenza del più piccolo. Il protagonista è piccolo, il più piccolo, ma la sua paura, grande, non lo annichilisce. Ad aiutarlo sono la curiosità e il suo coraggioso desiderio di conoscere la realtà, anche nei suoi aspetti più crudeli. È la curiosità che spinge Pollicino a vigilare su quanto dicono e fanno i genitori dandogli la capacità di avvertire con tempestività il pericolo. Dalla casa del padre a quella dell’Orco, attraverso il bosco si avvia al Mondo, verso altri boschi e altre case… Pollicino non fa ritorno a casa e non si perde: il suo viaggio continua in compagnia dei fratelli. Spettacolo dedicato a tutti i Pollicini che, con leggerezza, attraversano i boschi del Mondo. Anche quelli devastati dalle bombe.

Ingresso: 5 euro per i bambini fino a 14 anni, 7 euro per gli adulti
Info e prenotazioni: CorTe tel 329/9461660 0541/658667 corianoteatro@gmail.com
Nel giorno di spettacolo la biglietteria del teatro apre alle ore 14,30.