Entra in funzione il photored in viale Italia a Modena

Lunedì 24 ottobre si accende lo strumento di rilevazione delle infrazioni semaforiche in entrambe le direzioni all’incrocio con tangenziale Neruda e via delle Costellazioni

MODENA – Entra in funzione lunedì 24 ottobre il photored all’incrocio tra la tangenziale Neruda, viale Italia e via delle Costellazioni.

Gli apparecchi, installati nei giorni scorsi e adeguatamente segnalati, rileveranno i veicoli che, percorrendo la tangenziale Neruda in entrambe le direzioni, commetteranno infrazione attraversando col semaforo rosso l’intersezione con viale Italia e via delle Costellazioni.

La nuova collocazione dei due rilevatori è stata decisa dal Comando della Polizia municipale del Comune di Modena sulla scorta dell’alto volume di traffico che si registra in quell’incrocio dove già in passato era collocato un T-red per la vigilanza del traffico veicolare. E soprattutto in considerazione del fatto che la presenza di rilevatori di infrazioni semaforiche, da tempo installati in zone della città di Modena particolarmente critiche dal punto di vista della viabilità, ha indotto i cittadini a comportamenti più corretti e tali da concorrere a migliorare la sicurezza stradale, contribuendo alla riduzione del numero degli incidenti stradali.