“Emilia Romagna in Silicon Valley: Mindset Program”

Mercoledì 26 ottobre, alle 17, la presentazione del bando all’Urban Hub di via Alberoni

PIACENZA – Appuntamento mercoledì 26 ottobre alle 17, all’Urban Hub di via Alberoni 2, per la presentazione della quarta edizione del bando “Emilia-Romagna in Silicon Valley: Mindset Program” (candidature aperte sino al 30 ottobre), un percorso finanziato dalla Regione Emilia-Romagna progettato per accelerare – nel corso delle due settimane di permanenza gratuita dal 5 al 16 dicembre 2016 in California, nel cuore della ricerca, dell’informatica e dell’alta tecnologia mondiale – le idee innovative di 10 founders della regione.
Dopo l’introduzione, alle 17, del vicesindaco Francesco Timpano, il programma prevede alle 17.15 la presentazione del bando e del programma “Aster in Usa” a cura di Luca Piccinno, referente Aster Area S3 Tecnopolo di Piacenza, seguito alle 17.30 dall’intervento di Andrea D’Amico, project manager Urban Hub e di Elena Bragalini, referente Sportello Startup Piacenza “Le opportunità di Urban Hub e le potenzialità del network locale in un’ottica internazionale”. Il momento conclusivo dell’incontro, dal titolo “Le start up dell’incubatore InLab si presentano: l’approccio ai mercati esteri” vedrà Pierpaolo Ughini, coordinatore incubatore certificato InLab, introdurre le start up incubate.
Il percorso sarà organizzato tra San Francisco e la Silicon Valley, il principale startup ecosystem del mondo. Grazie alla collaborazione tra Aster, la Regione Emilia-Romagna e Us Mac (partner tecnico) dieci innovatori avranno la possibilità di conoscere dall’interno il mercato americano, incontrare imprenditori e investitori, acquisire il vero mindset della Silicon Valley. Dal 4 al 17 dicembre gli startupper selezionati avranno accesso gratuito al percorso e all’alloggio, mentre il volo sarà a carico dei partecipanti. Il percorso si dividerà in lezioni e workshop su temi fondamentali per una startup Silicon Valley (come raccogliere investimenti, gestire le finanze, sviluppare il pitch perfetto, costruire collaborazioni sul mercato americano); visite a incubatori, acceleratori, grandi aziende, università e centri di ricerca della Silicon Valley; incontri ed eventi con venture capital, business angels, corporate funds e imprenditori.

Al bando possono partecipare cittadini europei, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, che abbiano già compiuto i 21 anni di età al 5 dicembre 2016 e in possesso di un’idea innovativa, possibilmente con già un prototipo o un primo livello di sviluppo, nonché di un’ottima conoscenza dell’inglese.
I candidati inoltre devono essere disponibili a condividere l’alloggio con un altro partecipante, avere un passaporto valido per viaggiare negli Stati Uniti ed essere eligibili per ottenere l’Esta, il permesso di viaggio verso gli Stati Uniti. Per presentare la candidatura è sufficiente compilare la modulistica scaricabile dal sito web www.f6s.com/emilia-romagnainsvmindsetprogram/apply, allegando anche una breve video presentazione in inglese (massimo 5 minuti) di sé e della propria idea, il documento d’identità, il curriculum e il certificato di residenza oppure l’autodichiarazione sostitutiva di atto di notorietà firmata e datata con allegato documento di prova del domicilio. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a siliconvalley@aster.it, pubblicare una domanda tramite il form su ERstartup Risponde, oppure rivolgersi allo Sportello Start Up Piacenza, c/o Urban Hub di via Alberoni 2, telefono 0523-492331, email startupiacenza@comune.piacenza.it, web www.urbanhub.piacenza.it, facebook: Urban Hub Piacenza, instagram: urbanhubpiacenza.