Ecomondo: positivi risultati dalla fase di sperimentazione nella gestione del flusso di traffico fieristico

stemma-colori-comune-riminiRIMINI – Dopo la prima giornata di fiera Ecomondo il Comando Polizia municipale esprime soddisfazione per la buona riuscita dell’esperimento effettuato durante l’uscita delle ore 18 di ieri dai padiglioni fieristici.

L’idea di dividere i flussi di traffico in uscita lungo tre distinte direzioni ha infatti portato ad una normalizzazione del traffico lungo la SS9 Emilia e lungo la via XXIII Settembre, di solito congestionate dal traffico nei momenti di punta come quelli di fine giornata quando l’insieme delle migliaia di operatori e visitatori si mette contemporaneamente in strada per raggiungere le strutture dell’ospitalità.

“Alla luce di questi risultati e in attesa di una loro conferma nei prossimi giorni – è il commento dell’Amministrazione comunale – potremo ora dotarci dello stesso modello predisposto dal Comando della Polizia municipale per tutti gli eventi fieristici più importanti previsti nel prossimo futuro, con la speranza d’alleviare, specie in determinati orari, il carico viario sulla rete viaria cittadina.”

Come noto infatti gli utenti in uscita dai parcheggi Ovest sono stati incanalati lungo la via San Martino in Riparotta, quelli in uscita dai parcheggi Est lungo le vie Galla Placidia e Maestri del Lavoro. Un lavoro d’organizzazione effettuato dal personale della Polizia municipale che ha fatto sì che sulla via XXIII Settembre e sulla via Emilia si riversasse solo il traffico proveniente da Sud (oltre a quello ordinario in transito a quell’ora).

Poiché da tutte le direzioni citate era possibile raggiungere sia il casello della A14 sia tutte le zone alberghiere non si sono rilevate particolari criticità m, contrariamente al passato, una maggiore fluidità del traffico.