In Duomo a Cesena concerto omaggio per Ilario Fioravanti

In occasione del finissage della mostra Il Presepe Infinito, domenica 29 gennaio, quinto anniversario della scomparsa dello scultore, si esibisce in Duomo l’Ensemble d’archi del Conservatorio”G. Frescobaldi” di Ferrara diretto dal Maestro Alessandro Perpich

Inaugurazione Ilario Fioravanti Il Presepe InfinitoCESENA – Domenica 29 gennaio 2017, in occasione del finissage della mostra “Il Presepe Infinito” di Ilario Fioravanti, si terrà nella Cattedrale di San Giovanni Battista di Cesena un concerto omaggio dedicato allo scultore cesenate. Protagonista l’Ensemble d’archi del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara e il Maestro concertatore Alessandro Perpich. Il programma di sala prevede l’esecuzione dei concerti 1,2,3,4,5,6 per violino dal primo libro de “L’estro Armonico” di Antonio Vivaldi.

L’inizio dell’evento a ingresso libero è previsto per le ore 16,00, dopo alcuni interventi commemorativi.

Ilario-Fioravanti-Il-Presepe-Infinito-Galleria-Comunale-dArte-3.Il concerto vuol essere in primo luogo un commosso omaggio dell’intera città di Cesena al Maestro nel giorno del quinto anniversario della sua scomparsa (2012-2017), e completa la proposta culturale che ha arricchito il periodo natalizio a Cesena con la celebrazione dell’arte di Ilario Fioravanti in due luoghi prestigiosi come la centralissima Galleria Comunale d’Arte e la Biblioteca Malatestiana.

Le terracotte policrome, caratteristiche della produzione del Maestro cesenate, hanno raccontato per oltre un mese il tema del Presepe colto nella profonda umanità di figure e animali, tutti insieme interpreti della riflessione artistica e di fede di Ilario Fioravanti. Le opere sono state affiancate, in un suggestivo dialogo antico-contemporaneo, da alcuni capolavori di arte antica, gentilmente concessi dalla Diocesi di Cesena-Sarsina, a dimostrazione di come linguaggi espressivi apparentemente inconciliabili tra loro possano dialogare ed esprimere la stessa forte sacralità emozionale.

ILARIO FIORAVANTI – IL PRESEPE INFINITO

a cura di Marisa Zattini

Cesena – Galleria Comunale d’Arte (Palazzo del Ridotto)
Biblioteca Malatestiana (Sala Piana, Corridoio Lapidario)

Dal 23 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017

Ente Promotore: COMUNE DI CESENA

Sede: CESENA – GALLERIA COMUNALE D’ARTE (Palazzo del Ridotto) – BIBLIOTECA MALATESTIANA
(Corridoio Lapidario e Sala Piana)

Curatore: Marisa Zattini

Allestimento: Augusto Pompili architetto

Ingresso: gratuito
Durata: 23 dicembre 2016 > 29 gennaio 2017

Testi critici: Marco Di Capua, Marisa Zattini

Contributi: F. Parrini, P.G. Raggini, G.Lauretano, G. Fucci, N. Spadoni, M.Mengozzi, P. Altieri, G.Biguzzi,
Con una testimonianza di: Adele Briani Fioravanti

Campagna fotografica: Gian Paolo Senni

Catalogo: IL VICOLO EDITORE

Organizzazione:IL VICOLO – Sezione Arte
Società di Servizi Culturali & Progetti Espositivi

Via Carbonari, 16 – 47023 Cesena

t 0547 21386 – f 0547 27479

arte@ilvicolo.com – www.ilvicolo.com

Ufficio Stampa : PRIMA PAGINA

Giulia Fellini – t 0547 356327

Per Informazioni: IAT – t 0547 356327