Due agenti volontarie del Corpo Polizia Municipale in missione per una settimana sui luoghi del terremoto

Roberta Capisani e Aurora Venturoli partecipano ad azioni di supporto al territorio coordinate dalla Regione Emilia Romagna

p_20161009_080514FERRARA – Anche il Corpo Polizia Municipale Terre Estensi partecipa alle azioni coordinate dalla Regione Emilia Romagna sui luoghi del terremoto in centro Italia.

Nelle prime ore di sabato 8 ottobre è partita in missione, dalla sede del Corpo di PM di Ferrara, la pattuglia composta dall’Assistente scelto Roberta Capisani e dall’Agente scelto Aurora Venturoli. Come previsto, nel viaggio sono state raggiunte da altri due equipaggi delle Polizie Municipali dell’Unione Bassa Reggiana e dell’Unione del Frignano, per poi giungere nel primo pomeriggio al Campo Protezione Civile assegnato al supporto di Regione Emilia Romagna a Montegallo in provincia di Ascoli Piceno.
Il personale individuato tra quanti si sono resi volontari garantirà attività di intervento, supporto e collaborazione nei confronti delle città colpite dal sisma per un intera settimana, la permanenza infatti durerà fino alla sera di sabato prossimo.

(Nella foto, da sinistra le agenti di Ferrara Aurora Venturoli e Roberta Capisani già sul posto)