Doppio sold out per Elio Germano allo Spazio Tondelli

Elio-Germano-Venerdì e sabato a Riccione Germano debutta con La mia battaglia, spettacolo scritto con Chiara Lagani

RICCIONE (RN) – Weekend di grande teatro allo Spazio Tondelli di Riccione. Protagonista indiscusso è Elio Germano: venerdì 16 e sabato 17 febbraio (ore 21) l’attore romano, già Palma d’oro a Cannes, presenta in prima assoluta il suo nuovo spettacolo La mia battaglia, scritto a quattro mani con Chiara Lagani, drammaturga e attrice cofondatrice di Fanny & Alexander. Sono già sold out entrambe le repliche.

Elio-Germano-3-640x498In scena Germano veste i panni di un comico, ipnotizzatore non dichiarato, capace di manipolare gli spettatori in un crescendo pirotecnico. Portatore di un muto volere collettivo, si farà via via più autoritario appellandosi alla necessità di resuscitare una società agonizzante, tra istanze ecologiste, nazionaliste, socialiste, planetarie e solitarie, mutuali e solidali, aneddoti e proclami, appelli appassionati e affondi lirici deliranti.

Elio Germano con gli studenti al TondelliLo spettacolo, prodotto da Piefrancesco Pisani e Infinito srl, è stato realizzato con il fondamentale sostegno di Riccione Teatro, che ha messo a disposizione lo Spazio Tondelli per la residenza artistica che ha preceduto il debutto. La mia battaglia è inoltre solo la prima tappa di un più ampio focus sull’opera di Chiara Lagani. L’artista ravennate, vincitrice del Premio speciale per l’innovazione drammaturgica all’ultima edizione del Premio Riccione per il Teatro, sarà infatti tra gli ospiti di punta del prossimo Riccione TTV Festival, in programma a novembre con un ricco calendario di incontri, spettacoli e retrospettive video a lei dedicati.

In questi giorni di prove a Riccione Elio Germano ha incontrato nella mattinata di mercoledì alcune classi di studenti del Liceo Volta-Fellini per presentare loro lo spettacolo e al termine discuterne insieme.