Domani visita guidata “Forlì sotto le bombe: rifugi, macerie e speranze”

forlì - piazza saffiFORLÌ – Nell’ambito del Festival “Forlì Città del ‘900” organizzato da Comune di Forlì e ATRIUM, rotta turistico-culturale del Consiglio d’Europa dedicata alle architetture lasciate dai regimi totalitari del XX secolo, domenica 21 maggio si svolgerà la visita guidata serale “Forlì sotto le bombe: rifugi, macerie e speranze”.

La passeggiata storica, guidata da Mario Proli, attraverserà strade e spazi del centro storico alla scoperta di testimonianze sui mesi terribili del secondo conflitto mondiale.

Il percorso sarà accompagnato da un corredo di immagini, musiche, suoni, oggetti e sapori.

La partenza avverrà da Piazzetta Don Pippo alle ore 20.30, nei pressi della parete ancora violata dalle schegge del bombardamento aereo del 25 agosto 1944, a pochi passi dell’Abbazia di San Mercuriale.

La serata nasce da un’idea di Francesca Vaienti e Fabio Blaco ed è organizzata in collaborazione con Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra e Slow Food Condotta di Forlì.