Domani riunione del Consiglio del quartiere Santo Stefano

Comune di BolognaBOLOGNA – Martedì 11 luglio alle 18, nella sede di via Santo Stefano 119, si riunirà il Consiglio del quartiere Santo Stefano per discutere sei ordini del giorno.

Il primo, presentato dal gruppo Lista Giorgetti – Centrodestra per Santo Stefano, riguarda il tavolo sulla sicurezza.

Il secondo, presentato dal gruppo Centro sinistra per Santo Stefano, sulle problematiche in zona universitaria.

Seguirà un ordine del giorno, presentato dai gruppi Lista Giorgetti – Centrodestra per Santo Stefano e Movimento 5 stelle, sulla richiesta di controlli igienico-sanitari delle attività commerciali ed artigianali di via Giuseppe Petroni.

Per la trattazione dei primi tre punti saranno presenti l’assessore Riccardo Malagoli e il comandante della Polizia municipale, Romano Mignani.

Il Consiglio esaminerà poi due ordini del giorno in merito alla gestione dell’ordine pubblico in occasione della presentazione fumetto “Sergio Ramelli.

Quando uccidere un fascista non era reato”, presentati rispettivamente dai gruppi Coalizione civica per Bologna e Lista Giorgetti – Centrodestra per Santo Stefano.

Infine saranno esaminate le linee di indirizzo per l’individuazione del gestore del complesso di via Gaibara 1.