Categorie: EventiModena

Domani proiezione di “I quattrocento colpi” alla Tenda di Modena

Giovedì 1 dicembre, alle 21, il film di Truffaut per la rassegna “Identità e alterità”

MODENA – È il capolavoro di François Truffaut “I quattrocento colpi” la nuova proposta della rassegna cinematografica “Identità e alterità” in programma giovedì 1 dicembre alle 21 alla Tenda di viale Monte Kosica. La serata, a ingresso gratuito, sarà introdotta da Chiara Strozzi.

La rassegna “Identità e alterità”, curata dalla stessa Chiara Strozzi e da Leonardo Gandini dell’Università di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con l’associazione Intendiamoci e la Tenda, giunta alla seconda edizione, propone quest’anno, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, pellicole degli anni ’60 restaurate declinate in due micro-temi: cinema e impegno, e conflitto generazionale.

“I quattrocento colpi”, traduzione letterale e poco significativa in italiano del titolo francese, un modo di dire che significa “combinarne di tutti i colori” e che rende con immediatezza il contenuto del film, racconta la storia di Antoine Doinel, un ragazzino molto solo, quasi ignorato dalla giovane madre, che arriva a maltrattarlo, e dal padrino. Antoine non studia, marina la scuola, compie piccoli furti con il suo amico per trovare i soldi per andare a vedere il mare. Probabilmente cercando di attirare l’attenzione della famiglia, ne combina appunto di tutti i colori fino a ritrovarsi in riformatorio. Ambientato a Parigi alla fine degli anni Cinquanta, “I quattrocento colpi”, girato nel 1959 è l’opera prima di Truffaut e anche il primo film con protagonista Antoine Doinel, una sorta di alter ego del regista, interpretato da Jean Pierre Leaud, che viene seguito nella sua crescita attraverso diversi film successivi.

Articoli recenti

Parma lancia il City of Gastronomy Festival: il 2 e 3 giugno arriva il primo giro del mondo di sapori e saperi fra le città creative dell’UNESCO

In piazza Garibaldi e in piazza Ghiaia un fine settimana di show cooking e demo d’autore con chef da sei…

12 ore passati

“AbitiAmo il nostro Quartiere” per Barco e Pontelagoscuro

Giovedì 31 maggio alle 14.30 al Teatro Cortazàr a Pontelagoscuro (via Ricostruzione 40) FERRARA - Giovedì 31 maggio 2018 dalle…

12 ore passati

“Pic-nic in Arte” a CavaRei

Sabato 26 maggio torna la festa di primavera al Parco Pubblico di via Bazzoli. Giochi e animazione per bimbi e…

1 giorno passati

Provincia di Modena: Circuito del Frignano, corsa in montagna, dieci eventi in estate, dal 26 maggio

MODENA - Parte sabato 26 maggio, con il prologo della "Prignano run" a Prignano, la nona edizione del Campionato provinciale…

1 giorno passati

Venerdì 25 maggio Candi e De Vico all’evento conclusivo del progetto “I Primi Fanno Gioco Di Squadra” promosso da Reggiana Gourmet

REGGIO EMILIA - Anche nella stagione sportiva 2017/2018 Reggiana Gourmet, azienda presente nel pool dei sostenitori del club e co-sponsor…

1 giorno passati

La Notte de “Il Terzo Giorno” di sabato 26 maggio

PARMA -  Gruppo Davines e Comune di Parma uniti per dare vita ad un evento diffuso e immersivo che coinvolgerà…

1 giorno passati
L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Cookie

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice