Domani a Parma torna la “Giornata della Trasparenza”

Mercoledì 30 novembre 2016 nell’Aula Magna dell’Università il convegno organizzato insieme alle due Aziende Sanitarie per condividere obiettivi e risultati raggiunti

uniparmaPARMA – Anche quest’anno l’Università di Parma, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria e l’Azienda USL di Parma organizzano insieme la “Giornata della Trasparenza”, evento di presentazione delle azioni realizzate per garantire trasparenza e correttezza ai procedimenti delle rispettive gestioni amministrative, non solo in adempimento degli obblighi normativi ma anche per contribuire alla promozione di una cultura di legalità ed etica pubblica.

L’incontro, aperto a tutta la cittadinanza, si terrà mercoledì 30 novembre nell’Aula Magna dell’Ateneo di Parma (via Università 12) dalle ore 10 alle 13 circa con l’incontro “La gestione della performance, della trasparenza e dell’ integrità: le esperienze dell’Università e delle Aziende Sanitarie di Parma”. A partire dalle novità introdotte dal Decreto Legislativo n. 97/2016 (Decreto FOIA-Freedom Of Information Act) in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza gli interventi si focalizzano sui piani di performance degli Enti necessari a consentire la verifica del livello di trasparenza e il raggiungimento degli obiettivi dichiarati.

Dalle ore 10, dopo i saluti di Loris Borghi – Rettore Università di Parma, Massimo Fabi – Direttore Generale Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ed Elena Saccenti – Direttore Generale Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma, Giovanni Bladelli – Responsabile Trasparenza e Prevenzione della Corruzione AUSL e AOU Parma interviene sulle novità introdotte dal Decreto Legislativo n. 97/2016. Proseguono Antonello Zangrandi – Pro Rettore con delega per l’Area Amministrazione e Finanza Università Parma con una relazione sul Piano integrato come strumento gestionale, Raul Ragazzoni – Componente dell’Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) del Servizio Sanitario Regionale sul sistema performance e sul ruolo OIV regionale Sanità e Giuseppina Rossi – Coordinatore Dipartimento interaziendale Programmazione, Valutazione e Controllo AUSL e AOU Parma sul Piano per la Performance delle due Aziende Sanitarie. Segue un breve dibattito e le conclusioni. Modera gli interventi Carla Sfamurri, Responsabile Trasparenza e UOC Coordinamento Supporto alla Programmazione e Affari Istituzionali Università Parma.

L’incontro sarà visibile in diretta web nel sito www.unipr.it