Domani a Parma proiezione del film “La Vita Possibile”

Martedì 6 dicembre alle 21.15 al Cinema Edison per la giornata contro la violenza sulle donne

la-vita-possibilePARMA – Scappare da un uomo violento, mettere insieme i pezzi di una nuova vita, crescere intanto un ragazzino che fatica ad accettare la situazione e intravvedere un mondo nuovo. Non un mondo più semplice, ma con dentro un pezzetto di speranza.
Ivano De Matteo ha un occhio sincero sulla nostra società, ne ha descritto le derive borghesi con “La bella gente” e la frattura generazionale ne “I nostri ragazzi”. Con “La Vita Possibile” affronta il tema di una donna sola, Margherita Buy, in fuga dal marito con il figlio di dodicenne al seguito. Ha avuto una distribuzione italiana in settembre, senza coinvolgere tutto il pubblico che avrebbe meritato con un racconto sensibile ed emozionante. Il Comune di Parma, insieme a Solares Fondazione della Arti, l’ha scelto come film dell’anno per integrare gli eventi in occasione della giornata nazionale contro la violenza sulle donne, con una proiezione al Cinema Edison martedì 6 dicembre alle 21.15, al prezzo ridotto di 3€.
“I nostri ragazzi” è un’opera d’autore importante in un’annata di cinema italiano incentrata sui grandi incassi delle commedie d’inizio anno. Un film stranamente escluso dai festival italiani, ma che sta ritrovando una sua vita in sala grazie ad un pubblico attento e all’importanza del tema trattato. L’iniziativa dà continuità con la proposta all’Edison dello scorso anno in cui, grazie al Comune, venne proiettato il film francese “Mustang” a 700 ragazzi delle scuole superiori di Parma in occasione del 25 novembre