Domani a Parma giornata di studi “Pensare il cinema: teoria e critica in Italia”

Lunedì 15 maggio, alle ore 10, l’appuntamento è in programma nell’aula “Ugo Mulas” del Plesso Pilotta del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali (DUSIC) dell’Università

uniparmaPARMA – Lunedì 15 maggio alle ore 10, nell’aula “Ugo Mulas” del Plesso Pilotta del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali (DUSIC) dell’Università di Parma (piazza della Pace 7/a), si terrà la giornata di studi Pensare il cinema: teoria e critica in Italia.

La giornata è organizzata all’interno del progetto ministeriale SIR (Scientific Indipendence of young Researchers) “Italian Film Criticism in Post-War Cultural and Popular Periodicals (1945-1955): Models and Criteria for an Accessible and Scalable Database”, che ha come Principal Investigator il Prof. Michele Guerra, docente di Storia e critica del cinema all’Università di Parma.

All’appuntamento parteciperanno alcuni dei maggiori studiosi di teoria e critica del cinema italiani. Dopo l’introduzione di Michele Guerra interverranno Roberto De Gaetano (Università della Calabria), Christian Uva (Università Roma Tre), Federica Villa (Università di Pavia), Antonio Somaini (Université Paris 3 Sorbonne Nouvelle), Claudio Bisoni (Università di Bologna), Mariapia Comand (Università di Udine), Paolo Noto (Università di Bologna) e Sara Martin (Università di Parma).

In chiusura di giornata, alle ore 18 alla Libreria Feltrinelli di via Farini 17, è in programma la presentazione dell’ultimo libro di Roberto De Gaetano: Il cinema e i film.

Le vie della teoria in Italia. Insieme all’autore interverranno Michele Guerra e Antonio Somaini, attualmente Visiting Professor all’Università di Parma.