Domani incontro sul pittore André Masson e “Le intermittenze della materia”

Nuovo appuntamento con il corso di storia dell’arte del Novecento curato dall’Associazione Amici dell’Arte di Cesena mercoledì 29 novembre, ore 17, alla Biblioteca Malatestiana

Biblioteca MalatestianaCESENA – Continua il corso di storia dell’arte del Novecento dedicato al Surrealismo, curato dall’Associazione Amici dell’Arte di Cesena.

All’incontro di mercoledì 29 novembre alle 17.00 alla Biblioteca Malatestiana, il professore Renzo Golinucci parlerà del pittore francese André Masson in un approfondimento dal titolo “Le intermittenze della materia”.

Dopo essersi formato all’Accademia Reale delle Belle Arti di Bruxelles e di Parigi, Masson subisce prima l’influsso dei cubisti per poi entrare a far parte del gruppo surrealista, legando soprattutto con Mirò, Ernst e Artaud. Durante la prima guerra mondiale fu chiamato sotto le armi, esperienza che lo segnò profondamente, influenzando molta della sua produzione artistica.

Intraprenderà una lunga serie di viaggi in Germania, Olanda e Catalogna, per poi tornare in Francia nel 1937, dove si riavvicinerà ai Surrealisti. Dal 1942 al 1945 soggiorna negli Stati Uniti e la sua presenza fu molto importante per la giovane pittura americana d’avanguardia mentre nel 1947 si stabilisce a Aix-en-Provence.

Per tutta la sua vita, Masson ha esplorato il mondo irrazionale tramite l’arte, che considerava diretta sublimazione dei conflitti con le forze primarie, conflitti che l’artista aveva già sperimentato nella sua esperienza nella prima guerra mondiale.

Tutto il programma dei corsi è consultabile sul sito: www.comune.cesena.fc.it

Informazioni: tel. 347 1294174 – 340 4042770; e-mail: amici.dell.arte.cesena14@gmail.com; AMICI DELL’ARTE DI CESENA – Facebook

L’Associazione Amici dell’Arte di Cesena

L’Associazione, nata a Cesena nel 2014, ha come finalità la promozione culturale. Tra le attività che propone ci sono corsi di letteratura e storia dell’arte che analizzano i percorsi della produzione letteraria e artistica in connessione con la storia, la filosofia e lo sviluppo sociale.

Con questi corsi, l’Associazione Amici della Musica di Cesena vuole offrire alla città un’occasione di crescita culturale rivolta a tutti i cittadini: studenti, insegnanti, amanti della cultura e tutti coloro che vogliono approfondire la loro conoscenza di arte e letteratura. Tutte le lezioni saranno corredate da appunti e dal supporto di immagini delle opere pittoriche.