Domani a Imola “Bitcoin, ICO, Blockchain: un viaggio nel mondo delle criptovalute”

DSC_0017 CUT OKL’incontro al centro del nuovo Open Innovation Lab promosso da Innovami in collaborazione con Imola Informatica e Università di Bologna: appuntamento venerdì alle ore 14.30 presso l’Autodromo d’Imola

IMOLA (BO) – Il bitcoin è forse quella di cui più si è sentito parlare ultimamente, ma il mondo delle criptovalute, ovvero delle nuove “monete” digitali e dei sistemi sicuri di pagamento, è in continua evoluzione. Un’occasione di approfondimento per tutti su questo tema verrà dal nuovo appuntamento con gli Open Innovation Lab promossi da Innovami insieme a Imola Informatica e Università di Bologna.

In programma venerdì prossimo, 23 febbraio dalle ore 14.30 presso la Sala Convegni “Ayrton Senna” dell’Autodromo di Imola (ingresso da via F.lli Rosselli 2), l’incontro (dal titolo “Bitcoin, ICO, Blockchain: un viaggio nel mondo delle criptovalute”) vedrà la partecipazione di relatori illustri come Caterina Ferrara, founder della community internazionale Blockchain Ladies nonché advisor e community manager per le ICO (nuovi sistemi di crowdfunding legati al mondo delle criptovalute), che illustrerà ai presenti l’importanza e le opportunità fornite da queste nuove tecnologie, con un riferimento particolare alla creazione di nuovi modelli di governance.

Insieme a lei, Paolo Taricco, CEO di Yookye, una piattaforma blockchain-based per l’affitto di case vacanza a breve termine, pensata per consentire il contatto diretto tra locatari e affittuari in totale sicurezza, della quale verranno presentati utilità e vantaggi; e Remigio Bongulielmi, co-founder di Fiduchain Capital AG e contributing member della Crypto Valley Association, che opera in Svizzera per lo sviluppo di tecnologie blockchain e di crittografia.

All’iniziativa, aperta a tutti, faranno gli onori di casa Christian Gironi (Innovami), Claudio Bergamini (Imola Informatica) e Antonio Corradi (Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna), ad arricchire un panel di relatori di grande esperienza, che a beneficio degli intervenuti potrà approfondire temi di grande attualità, ma spesso di difficile comprensione.

Obiettivo primario degli Open Innovation Lab si conferma infatti la crescita digitale del territorio, tramite la promozione di un laboratorio collettivo che favorisca la conoscenza, la relazione e la cooperazione fra soggetti provenienti da contesti diversi, anche distanti, come imprese, ricercatori, centri per l’innovazione, enti pubblici, studenti e startup. Nei precedenti incontri si sono affrontati, tra gli altri, i temi del cloud al servizio delle imprese e dell’industria 4.0, oltre che dell’innovazione di prodotto nel mondo food e del rapporto con il “consumatore digitale”. In questa occasione, anche IF – Imola Faenza Tourism company è partner dell’evento.

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la registrazione su Eventbrite. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa è possibile contattare Innovami al tel. 0542/361456 o via email: segreteria@innovami.it.