Domani a Cesena seminario sulla gestione del rischio nel settore dei beni archeologici e architettonici

Mercoledì 5 aprile, ore 9.30, al Palazzo del Ridotto

comune-cesenaCESENA – È dedicato a “La gestione del rischio nel settore dei beni architettonici e archeologici” e si focalizzerà sui più recenti aspetti tecnici e normativi il seminario che si terrà mercoledì 5 aprile, a partire dalle ore 9.30, nella sala Sozzi del Palazzo del Ridotto. Curato dal professor Lucio Nobile, coordinatore del Laboratorio di Diagnostica Strutturale presso la Scuola di Ingegneria e Architettura e Ingegneria-Campus di Cesena.

Il workshop è ispirato dalla necessità di un approccio multidisciplinare nel processo di analisi e gestione dei rischi nel settore dei Beni Architettonici e Archeologici, anche alla luce dei recenti eventi calamitosi. Dopo i saluti dell’ Assessore alla Cultura Christian Castorri, e del professor Francesco Saverio Fera, coordinatore del Corso di laurea magistrale in Architettura, interverranno il professor Lucio Nobile, il Comandante Provinciale Vigili del Fuoco della Provincia di Rimini Pietro Vincenzo Raschillà, , la Presidente ICOM Italia Tiziana Maffei, , il professor Giuseppe Garzia del Dipartimento di Beni Culturali-Campus di Ravenna, l’architetto Giovanni Poletti, PhD, Docente a contratto della facoltà di Architettura di Cesena, per descrivere lo stato dell’arte e per elaborare proposte efficaci e propedeutiche alle strategie future.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Promozione del Comune di Cesena, con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Forlì-Cesena, della Provincia di Ravenna, della Provincia di Rimini.