Domani a Cesena “Calvino/Manganelli e le geometrie del ridere”

Giovedì 16 febbraio, alle ore 17, la conferenza di Filippo Milani nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana nell’ambito del programma “Letture Malatestiane”

Biblioteca malatestianaCESENA – “Calvino/Manganelli e le geometrie del ridere” è il titolo della conferenza in programma giovedì 16 febbraio, alle ore 17, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana.

Relatore sarà Filippo Milani, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica dell’Università di Bologna.

L’incontro rientra nel programma delle “Letture Malatestiane”, ciclo promosso dalla Società Dante Alighieri di Forlì-Cesena in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e dedicato alla letteratura italiana, focalizzando l’attenzione sul tema del riso e della comicità nei testi di vari autori.

E proprio Calvino e Manganelli, nel panorama letterario italiano del secondo Novecento, hanno riannodato le fila di una tradizione del “comico”, sia attraverso una ben nota operazione di riscrittura dei classici sia con le sperimentazioni che hanno attuato nelle loro opere.

Ingresso libero.