Ditta Mengozzi, il parere negativo dell’Amministrazione è chiaro e inequivocabile

comune di Forli logoIl Sindaco Davide Drei e l’Assessore Nevio Zaccarelli: “La nostra contrarietà espressa ripetutamente nelle sedi ufficiali e negli incontri con i cittadini”

FORLÌ – “L’Amministrazione Comunale ha espresso a chiare lettere e in più occasioni la sua netta contrarietà alla richiesta di aumento della capacità oraria di incenerimento della ditta Mengozzi, contrarietà supportata dal parere degli esperti del Dicam, il Dipartimento di Ingegneria Civile Chimica Ambientale e dei Materiali dell’Università di Bologna. Il parere negativo del Comune di Forlì è stato ribadito, senza se e senza ma, nelle tre lettere inviate alla Conferenza dei Servizi della Provincia tra gennaio e febbraio, nelle assemblee pubbliche che si sono tenute in questi mesi e, da ultimo, nel recente incontro organizzato dalle associazioni ambientaliste. I cittadini forlivesi sanno bene quali sono le nostre posizioni nei confronti degli inceneritori”.

Replica secca e a stretto giro del Sindaco di Forlì Davide Drei e dell’Assessore all’Ambiente Nevio Zaccarelli alle affermazioni dei consiglieri comunali del M5S in merito alla richiesta di aumento della portata oraria dell’inceneritore di rifiuti ospedalieri di Coriano.

“Che la nostra posizione sia sempre stata chiara e coerente – prosegue la nota – lo dimostrano anche i ripetuti attacchi della ditta Mengozzi arrivati via stampa a questa Amministrazione e non certo ai consiglieri del Movimento 5 stelle. Rispediamo quindi al mittente ogni accusa infondata e strumentale”.