Delitto di via Nacchi, dichiarazione del presidente Manghi

Provincia di Reggio EmiliaREGGIO EMILIA -Dichiarazione di Giammaria Manghi, Presidente della Provincia di Reggio Emilia:

“Mi congratulo e ringrazio autenticamente, a nome della comunità provinciale, la Squadra mobile e la Procura di Reggio Emilia per il lavoro svolto che ha consentito l’arresto a Parigi del presunto omicida di via Nacchi. Anche questo risultato è il frutto dell’impegno congiunto e della professionalità che tutte le forze dell’ordine reggiane
assicurano al nostro territorio e ai nostri cittadini.

Ora l’impegno proseguirà come sempre anche in seno al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, dove gli enti locali sono chiamati ad apportare il proprio contributo per mezzo delle polizie locali, luogo preposto ad assicurare la vivibilità e la serenità delle nostre comunità.”