Dall’Accademia delle Scienze di Ferrara un omaggio a Nereo Alfieri

Conferenza martedì 28 novembre 2017 alle 16 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea in via delle Scienze 17

logo-accademia-scienze_1.jpg.300x300_q85FERRARA – Sarà dedicata alla figura e all’opera di Nereo Alfieri la conferenza dell’Accademia delle Scienze di Ferrara in programma martedì 28 novembre 2017 alle 16 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L’incontro è aperto liberamente a tutti gli interessati.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Nella ricorrenza del XX anniversario della scomparsa di Nereo Alfieri, professore emerito dell’Università di Bologna, insigne topografo e archeologo, che tanto ha operato a Ferrara nel trentennio 1950-1980 del secolo scorso, portando alla ribalta internazionale i risultati degli scavi nella necropoli e nella città etrusca di Spina, la “Rivista di Topografia Antica” ha voluto dedicare all’illustre Maestro il XXV volume, che verrà presentato a Ferrara in questa occasione.

Ne parleranno: Stella Patitucci, dell’Università di Cassino, che rievocherà l’attività scientifica del Maestro e illustrerà il contributo specifico alla conoscenza di Spina e dell’antico Delta Padano; Pier Luigi Dall’Aglio, dell’Università di Bologna, che tratterà delle altre ricerche archeologiche e topografiche sia in Italia che all’estero; Giovanni Uggeri, dell’Università di Roma “La Sapienza”, che presenterà la “Rivista di Topografia Antica” e passerà in rassegna gli altri contributi topografici.

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it