Dal Rotary Club Parma Est una borsa di studio per un giovane neolaureato in Medicina Veterinaria

Le domande entro il 30 novembre

PARMA – Dal Rotary Club Parma Est una borsa di studio di seimila euro per un giovane laureato in Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Parma. La borsa di studio, istituita per l’anno accademico 2015/2016, dovrà essere utilizzata nell’anno solare 2016: sarà assegnata al miglior laureato (con titolo conseguito da non più di due anni) che abbia fatto domanda di partecipazione e che abbia discusso la propria tesi in una disciplina afferente al corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria. Potrà essere fruita sia in Italia sia all’estero, in un qualificato Centro di ricerca pubblico o privato.

Il contributo sarà assegnato al laureato più meritevole e che non percepisca alcun altro emolumento, pubblico o privato, al momento dell’erogazione e per tutta l’annualità; la borsa di studio del Rotary Club Parma Est potrà andare al vincitore di un posto di Dottorato di Ricerca, purché senza borsa.

I candidati dovranno presentare domanda di partecipazione indirizzata al Servizio Protocollo e Archivio dell’Università di Parma, Via Università 12, 43121 Parma, entro le ore 12 del 30 novembre 2015.

La domanda dovrà essere corredata dal curriculum vitae et studiorum del candidato con le votazioni conseguite in ciascun esame, copia della tesi di laurea (copia cartacea e in formato elettronico) e ogni titolo ritenuto utile per la valutazione (stage, pubblicazioni scientifiche, esperienze lavorative, ecc.).

La valutazione della domanda e di tutta la documentazione presentata sarà subordinata alla presentazione di un progetto di ricerca relativo al corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria, da sviluppare nel Centro prescelto.

A conclusione dell’annualità, il borsista terrà una relazione durante una conviviale del Rotary Club Parma Est, nella quale presenterà i risultati conseguiti.

La Commissione giudicatrice sarà composta da tre membri: il Presidente pro tempore del Rotary Club Parma Est, prof. Paolo Botti, un socio del Rotary Club Parma Est designato dal Consiglio Direttivo, e un docente del corso di laurea in Medicina Veterinaria dell’Università di Parma.