Controlli della Polizia Municipale di Piacenza, 71 veicoli fermati. Due denunce per guida in stato di ebbrezza

polizia-municipale-PIACENZA – Due patenti ritirate, due persone denunciate a piede libero per guida in stato di ebbrezza e tre automobilisti sanzionati perché guidavano senza aver sottoposto il veicolo a revisione, per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e per velocità pericolosa.

E’ il bilancio dei controlli eseguiti dalla Polizia Municipale di Piacenza, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, in via Emilia Pavese e in piazzale Marconi, nell’ambito delle attività di presidio sul territorio per la sicurezza stradale.

Accanto alle sei pattuglie impiegate dalla Polizia Municipale, un equipaggio della Croce Rossa Italiana e uno di Anpas Croce Bianca con personale medico.

In poche ore sono stati fermati e controllati 71 veicoli, i cui conducenti sono stati tutti sottoposti alla prova dell’etilometro precursore: di questi, due sono risultati positivi e per questo è stato necessario procedere con la prova dell’alcol-test. Le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza, per tasso alcolemico due volte superiore al limite consentito, sono entrambe residenti nel Lodigiano: si tratta di un 29enne al volante di un autocarro Mitsubishi e di una donna di 33 anni alla guida di una Smart.

Hanno invece dato esito negativo i pretest antidroga cui gli agenti hanno sottoposto otto automobilisti.

CONDIVIDI