Piacenza, contro l’inquinamento il 27 dicembre torna la domenica ecologica

logo comune PiacenzaPIACENZA – In virtù del superamento del limite massimo dei valori di Pm10 rilevato da Arpa per sette giorni consecutivi, dal 15 al 21 dicembre scorsi, nel territorio della provincia di Piacenza, entreranno in vigore domenica 27 dicembre le limitazioni al traffico previste dal Piano Aria integrato regionale.

Dalle ore 8.30 alle 18.30, saranno quindi applicati gli stessi provvedimenti già in atto dal lunedì al venerdì: il divieto di circolazione riguarderà i veicoli a benzina per Euro e Euro 1, le auto a diesel pre Euro, Euro 1, Euro 2 e Euro 3, i ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro. Vi sarà inoltre l’obbligo di spegnimento del motore per i mezzi in sosta. Come di consueto, sono escluse dalle limitazioni le zone della Besurica, di Montale e Le Mose, non sufficientemente servite dal trasporto pubblico locale in sostituzione dei mezzi privati.

Come già avviene nei giorni feriali, saranno inoltre percorribili da tutte le categorie di veicoli via Emilia Pavese, via Einaudi, il tratto di via I Maggio tra via Einaudi e via Emilia Pavese, la bretella tra strada Gragnana e via Einaudi, la tangenziale Sud e il suo prolungamento, strada Agazzana, strada Bobbiese, strada Valnure, il tratto di via Gorra tra strada Valnure e largo Anguissola, via Motti, via Martiri della Resistenza nel tratto tra via Motti e via Manfredi, via Manfredi (tratto tra via Martiri e via Gorra), via delle Novate, via Emilia Parmense, via Colombo, piazzale Roma, via La Primogenita, viale S. Ambrogio, piazzale Milano, statale 9, via Legione Zanardi Landi, via Maculani, via XXI Aprile, piazzale Torino, via del Pontiere (tra via Nino Bixio e via XXI aprile, attraverso il sottopasso ferroviario), il tratto di via Nino Bixio compreso tra via del Pontiere e via Diete di Roncaglia, via Caorsana, via Cremona, il cavalcaferrovia, via Portapuglia e via Borgoforte.

L’elenco completo dei veicoli esclusi dal provvedimento è consultabile sul sito www.comune.piacenza.it .