Consiglio comunale di Bologna: le delibere approvate

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Nel corso della seduta di ieri, il Consiglio comunale ha approvato tre delibere.

La prima riguarda la modifica al Regolamento per la concessione delle onorificenze civiche ed è stata emendata in Aula. Le modifiche sono state approvate con 27 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Città comune, Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna) e 6 astenuti (Movimento 5 stelle, Coalizione civica). Stesso esito per l’immediata esecutività della delibera.

Il Consiglio ha poi approvato, con 20 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 12 contrari (Movimento 5 stelle, Lega nord, Insieme Bologna, Coalizione civica) e un non votante (Lisei-Forza Italia), una variante al Regolamento Urbanistico Edilizio in seguito alle modifiche introdotte dalla Legge Regionale n. 12 del 2017. Stessa votazione per l’immediata esecutività della delibera.

L’ultima, di approvazione degli incarichi e delle collaborazioni a persone fisiche per l’anno 2018, è stata approvata con 20 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune), 12 contrari (Movimento 5 stelle, Lega nord, Forza Italia, Insieme Bologna, Coalizione civica) così come la sua immediata esecutività.