Il Comune di Ferrara aderisce alla Giornata nazionale per i caduti sul lavoro

L’8 agosto il ricordo dei sacrifici dei concittadini nella ricorrenza della tragedia di Marcinelle

logo Comune FerraraFERRARA – Il Comune di Ferrara lunedì 8 agosto 2016 aderisce alla “Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo” per ricordare i caduti sul lavoro in occasione della ricorrenza della tragedia di Marcinelle, in Belgio. Lì l’8 agosto 1956 persero la vita 262 persone, tra le quali più della metà erano italiani: 136 emigrati che lavoravano nella miniera di carbone.

Il sindaco del Comune di Ferrara Tiziano Tagliani insieme a tutta la Giunta ricordano in questa giornata i concittadini scomparsi tragicamente sul lavoro in patria e all’estero.