“In compagnia del dialetto”: omaggio ad Agostino Lugaresi

Domenica 19 febbraio, ore 17, appuntamento nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

in compagnia del dialettoCESENA – Oggi, domenica 19 febbraio, alle ore 17, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, la rassegna “In compagnia del dialetto” torna con omaggio ad Agostino Lugaresi.

Il commento critico sarà affidato a Marco Magalotti, mentre Maurizio Cirioni e Francesco Gobbi leggeranno alcune poesie.

Medico cesenate, Agostino Lugaresi (1918-1995) ci ha lasciato due raccolte in versi: “I radisain” (1987) e “Garavèll” (1995).

Le sue poesie nascono negli anni della maturità e sono un fatto assolutamente privato, scritte spesso sul taccuino promemoria delle visite ambulatoriali, uno sfogo dell’anima destinato con ogni probabilità a rimanere tale, perfettamente in linea con la timidezza e il carattere schivo del personaggio.

Ingresso libero.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura e dall’Associazione culturale “Te ad chi sit e’ fiol”, la rassegna proseguirà il 19 marzo con la poesia del longianese Sante Pedrelli.