Circolazione e sosta nelle giornate di partita della Spal allo stadio Mazza

La Polizia Municipale chiede la più ampia collaborazione da parte dei cittadini

stadio-mazzaFERRARA – Riceviamo e puubblichiamo la nota di Laura Trentini comandante della Polizia Municipale di Ferrara:

“Come è consuetudine con la ripresa dell’attività sportiva allo stadio Paolo Mazza, ritornano i provvedimenti che modificano la circolazione e la sosta dei veicoli nelle aree limitrofe.
Con il rientro della Società “S.P.A.L. 2013 srl” nel campionato nazionale di Serie B, questi provvedimenti di limitazione del traffico assumono particolare importanza al fine di una corretta e sicura gestione dell’ordine pubblico. Il calendario di questo lungo campionato, in totale 42 giornate, prevede che le partite siano disputate solitamente al sabato in orario serale, come pure la domenica quando non gioca la Serie A. Considerato poi il numero elevato di squadre iscritte, sono previsti anche sei turni infrasettimanali di cui cinque da disputarsi il martedì e uno il lunedì.
Di conseguenza anche i provvedimenti di viabilità saranno adeguati alle citate giornate e alle eventuali diverse fasce orarie.

Alfa-Romeo-Polizia-MunicipaleRicordiamo che per rendere più chiara possibile la vigenza dei divieti di sosta, tutta la segnaletica verticale attualmente installata nella zona e che fa riferimento alle manifestazioni sportive, verrà integrata con un apposito pannello esplicativo nel quale saranno riportate la data e l’indicazione dell’evento, se diurno o serale/notturno. Inoltre verrà apposta idonea segnaletica mobile integrativa sul perimetro di chiusura.

Si evidenzia come l’area di sosta riservata ai veicoli dei tifosi delle squadre ospiti sia sempre quella di viale Vittorio Veneto nel tratto compreso tra corso Piave e via Cassoli (carreggiata principale e controviali), così come da Ordinanza n.32/2010 del Servizio Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara. Anche tale area verrà delimitata con apposite transenne.

Gli eventuali pullman lasceranno i tifosi nella stessa area, per poi essere condotti al parcheggio dell’Ex Mof nelle aree a loro riservate. Considerata l’importanza delle squadre che giocheranno allo stadio Mazza e il nutrito seguito che avranno di tifosi, è indispensabile che l’area adibita alla sosta dei loro mezzi sia completamente libera da veicoli.

Nel chiedere la più ampia collaborazione da parte dei cittadini, la Polizia Municipale raccomanda agli utenti della strada di prestare la massima attenzione al fine di evitare spiacevoli disguidi.”