“CinemAnimaMente”: proiezione del film “Non essere cattivo” di Claudio Caligari

Martedì 22 marzo, ore 21 al Cinema San Biagio (via Aldini 24)

CESENA – Martedì 22 marzo, alle ore 21, al San Biagio la rassegna “CinemanimaMente” propone “Non essere cattivo”, ultimo film di Claudio Caligari, scomparso subito dopo le riprese.

La pellicola, presentata a Venezia e fortemente sostenuta da Valerio Mastandrea, rappresenta il testamento spirituale di Caligari, e conclude la trilogia dedicata ai dropout delle periferie romane (iniziata con “Amore tossico” e proseguita con “L’odore della notte”).

La proiezione sarà introdotta da Gianluca Farfaneti (Psicologo del Servizio Dipendenze Patologiche Dipartimento Salute Mentale Cesena ASL Romagna) e Alain Goussot (Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione Università di Bologna, sede di Cesena).

“CinemAnimaMente” è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena insieme al Ser.T ASL di Cesena e all’Associazione “L’Aquilone di Iqbal”, edè promossa in collaborazione con la Cineteca di Bologna, Cineforum Image, la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna e l’Associazione Universitaria Analysis

Biglietto 5 euro, ridotto per studenti 3 euro.