Chiara Raggi in concerto il 28 novembre a Rimini

Chiara Raggi DisordineLa cantante presenterà il nuovo album dal titolo “Disordine”

RIMINI – Sabato 28 novembre, ore 21 presso il Teatro degli Atti (via Cairoli, 42) a Rimini concerto di Chiara Raggi ad ingresso libero. Nell’occasione la cantante riminese presenterà il nuovo album “Disordine” in uscita dal 18 novembre scritto in Italia, ma che ha preso forma a New York insieme a grandi musicisti internazionali. Disordine sarà presentato in prima assoluta sabato 28 novembre al Teatro degli Atti di Rimini: data zero di un tour che andrà a toccare le più importanti città italiane e non solo. Sul palco con Chiara (voce) ci saranno Mecco Guidi (pianoforte e tastiere), Massimo Marches (chitarre), Piero Simoncini (contrabbasso) e Michele Iaia (batteria). La serata, a ingresso libero, è inserita nell’ambito di Officina Musica del Comune di Rimini.

L’uscita del lavoro discografico è stata anticipata dal video di Amo amabilmente, prodotto da Erika Sorgini Production (Torino), diretto dal regista Stefano Giovannini e girato sulle spiagge di Rimini. La distribuzione del video e dell’album avverranno a livello internazionale, secondo i tradizionali canali (Cd, iTunes, Deezer, Spotify etc.)

BIOGRAFIA – Divisa tra le sue radici un po’ riminesi e un po’ torinesi, Chiara ha arricchito il suo bagaglio artistico con l’esperienza negli Stati Uniti, i cui frutti sono ben riconoscibili nell’album. Disordine è infatti una produzione italo-americana ed è stato registrato a New York con esponenti della scena jazz mondiale, quali Aaron Goldberg al pianoforte, Ugonna Okegwo al contrabbasso e Lawrence Leathers alla batteria. La direzione artistica e le chitarre sono invece del torinese Dario Chiazzolino. Nelle sonorità di Chiara si incontrano la canzone d’autore e il jazz e si avverte una spontaneità compositiva unica nel suo genere.

Chiara Raggi si è diplomata in chitarra classica al Conservatorio G. Lettimi di Rimini, ha studiato tecnica vocale con il soprano ungherese Magdolna Koczka, ha frequentato, al Conservatorio G. Verdi di Torino il Biennio Sperimentale di II livello TESPI in Regia Musicale e Arte Scenica. Si è diplomata come “autore di testi” nel 2009 presso il CET di Mogol, studiando con Mogol, Cheope, David Poggiolini e Giuseppe Anastasi. Attualmente vive tra l’Italia e gli Stati Uniti.