Cesena si prepara al Natale con un programma scintillante

Luminarie accese da sabato 19 novembre. Ricco programma di animazioni nei week end di novembre e dicembre. Itinerari culturali fra Natività e corali
palla-luminosa

CESENA – Cesena è ormai pronta ad immergersi nell’atmosfera natalizia con un ricco ventaglio di iniziative che animeranno il centro storico a partire da sabato 19 novembre.

Come da tradizione, a segnarne l’avvio sarà l’accensione delle luminarie fissata per le ore 17 di sabato 19. Insieme agli eleganti ‘lampadari’ disseminati nelle strade e nelle piazze del centro, si accenderà la sfavillante ‘palla di Natale’ alta 15 metri collocata in piazza Almerici. La scenografica installazione è una delle novità del Natale 2016 a Cesena: oltre che ad ammirarla da fuori, si potrà entrare al suo interno per sentirsi ‘piccoli’ e farsi incantare dalla magia della luce. Al suo fianco, per la gioia di piccoli e grandi, ci saranno la ‘casetta’ di Babbo Natale e altre piacevoli sorprese.
Davanti al Duomo, inoltre, è confermato l’allestimento del boschetto di abeti natalizi con il tradizionale presepe, mentre addobbi speciali sono previsti all’inizio di viale Mazzoni.

“Sappiamo bene che questo è il periodo dell’anno più importante per le imprese del nostro centro storico – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore all’Innovazione e Sviluppo Tommaso Dionigi – e che è fondamentale valorizzare adeguatamente l’offerta della nostra città per accogliere al meglio i visitatori e, anzi, attirarne dei nuovi. Da qui l’impegno che già da tempo l’Amministrazione comunale ha assunto per sostenere il programma di iniziative promosso da Zona A con i commercianti del centro. Un programma che negli anni si è contraddistinto per la qualità delle proposte e che quest’anno ci pare di un livello ancora maggiore”.

“Accanto alle novità più rilevanti, come la gigantesca palla natalizia di piazza Almerici, che siamo certi susciterà grande richiamo – segnalano Maria Luisa Pieri ed Emanuela Drudi che, per conto di Zona A, hanno curato l’organizzazione – ci piace sottolineare il fatto che quest’anno è aumentata la partecipazione, con un maggior numero di operatori aderenti all’iniziativa e che si è allargata l’area della città su cui brilleranno le luminarie, tornando a coinvolgere, ad esempio, corso Cavour. E’ un segnale incoraggiante, che salutiamo positivamente”.

Week end animati fino a Natale
Il programma delle animazioni partirà dal week end del 26 e 27 novembre e prevede, ogni sabato e domenica fino alla vigilia di Natale, con il ritorno dell’irrinunciabile Trenino dei Bambini, che tutte le domeniche percorrerà le vie del centro e un susseguirsi di spettacoli e concerti per tutti i gusti.
Qualche esempio? Il 26 novembre saranno protagoniste le cornamuse della Orobian Pipe band, composta da 10 elementi in abito tradizionale scozzese, e il 27 novembre sarà di scena l’energetico mix di blues, swing e rock’n’roll music dei Silver Combo. Sabato 3 dicembre aprirà i battenti nella Galleria Ex Pescheria il grande presepe meccanico Gualtieri, completamente rinnovato, mentre nel pomeriggio le vie del centro saranno percorse dalla Parata Luminosa di Natale. Tutta sotto il segno della musica domenica 4 dicembre, con i giovani cantanti di “Vivi la voce” che eseguiranno il concerto “Canzoni sotto l’Albero” in piazza Giovanni Paolo II, mentre piazzetta Alboni, via Cesare Battisti e via Fantaguzzi saranno i set delle esibizioni di band emergenti del territorio cesenate, selezionate dal Progetto Giovani del Comune di Cesena e l’Associazione Rock House.
Giovedì 8 dicembre piazza del Popolo accoglierà il gruppo vocale Vocal Fly, con il suo ampio repertorio che spazia dal pop al rock fino al canto acapella.
Sabato 10 dicembre sarà la volta del Coro della Scuola Primaria della Fondazione del Sacro Cuore che, davanti al Duomo, darà vita a un concerto di canti tradizionali, con un contorno di elfi e personaggi del Natale. Musica e danza si uniranno, con un risultato di grande impatto, nello spettacolo itinerante “Il pianista e la ballerina”, in programma per il pomeriggio di domenica 11 dicembre lungo le strade del centro; invece in Corte Dandini risuoneranno le note del cantautore Giacomo Toni.
Chi l’ha detto che Babbo Natale si sposta solo con la slitta? A Cesena arriverà in Vespa: l’appuntamento è per sabato 17 dicembre, quando una ventina di Babbi Natale in sella ai mitici scooter si ritroveranno presso la Barriera per distribuire a tutti panettoncini di produzione artigianale. Quasi in contemporanea, Piazza del Popolo si animerà con una Varietà di Natale a ritmo di musica.
Sarà il concerto del “Sweet Mama singers Gospel choir” il clou delle iniziative di domenica 18 dicembre, ma per gli appassionati della corsa l’appuntamento da non perdere sarà con Merry Christmas Run, podistica natalizia non competitiva nel centro storico di Cesena. Il 22 dicembre tornerà l’ormai tradizionale appuntamento con il presepe vivente rappresentato dai ragazzi della Fondazione Sacro Cuore. La vigilia di Natale, infine, sarà contrassegnata dalle allegre melodie della Christmas Band, formata da Babbi Natale.

Itinerari culturali fra Natività e musica corale
Il periodo delle Festività a Cesena può contare anche su un ricco cartellone di proposte culturali di grande richiamo, alcune di queste pensate proprio in occasione del Natale . E’ il caso dello straordinario presepe meccanico della famiglia Gualtieri che dal 4 dicembre al 15 gennaio ritorna alla Galleria Ex Pescheria, rinnovato e arricchito rispetto all’installazione dello scorso anno.
Il tema della Natività è al centro anche del grande appuntamento espositivo che aprirà i battenti il 23 dicembre nella doppia sede della Galleria del Palazzo del Ridotto e del Corridoio lapidario della Biblioteca Malatestiana: si tratta della suggestiva mostra “Ilario Fioravanti – Il Presepe infinito”, ideata e curata dall’architetto Marisa Zattini.
Dopo il successo riscosso lo scorso anno, torna anche la rassegna musicale “Cesena Canta”, nata grazie alla collaborazione con il Conservatorio Maderna, che prevede una serie concerti delle varie corali cesenati; gran finale il 3 gennaio al teatro Bonci con un esibizione a cui parteciperanno tutte le formazioni.