Cesena, “Riusciranno i nostri eroi”

Marco Giallini attrezzatura montagnaGli autori del cinema italiano incontrano il pubblico del cinema san Biagio

CESENA – Primo appuntamento oggi, mercoledì 11 novembre con il regista Stefano Chiantini e il suo film “Storie sospese”

Torna, al cinema San Biagio l’appuntamento con la rassegna “Riusciranno i nostri eroi. I nuovi autori del cinema italiano incontrano il pubblico” che ospiterà alcuni dei più interessanti nuovi autori del panorama cinematografico del nostro Paese.

Quattro gli appuntamenti in programma. Si parte oggi, mercoledì 11 novembre, alle ore 21, con il regista Stefano Chiantini che presenterà il film “Storie sospese”, interpretato da Maya Sansa, Marco Giallini, Alessandro Tiberi, Giorgio Colangeli, Antonio Gerardi, Sandra Ceccarelli.

Presentato durante le Giornate degli Autori dell’ultimo Festival del Cinema di Venezia, il film è liberamente ispirato alla vicenda della frana di Ripoli, sull’Appennino bolognese (e nei titoli di coda c’è una dedica esplicitanei ai cittadini del paese).

La rassegna proseguirà il 18 novembre con il regista Carlo Lavagna e il film “Arianna” (nel cast Ondina Quadri, Massimo Popolizio, Valentina Carnelutti), mentre il 27 novembre sarà la volta di Alberto Caviglia con il suo “Pecore in erba”. A concludere il ciclo, martedì 25 novembre, sarà il regista Peter Marcias con il film “La nostra quarantena”,.

Tutti gli appuntamenti prenderanno il via alle ore 21.00, con la proiezione del film e a seguire l’incontro con il regista. Ingresso 5,00 euro.

L’iniziativa è organizzata dal Cineforum Image in collaborazione con la FICE e l’ Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena.