Cesena, Nuove tessere elettorali per circa 45mila cesenati

Partita la consegna a domicilio

CESENA – E’ iniziata la consegna a domicilio delle nuove tessere elettorali per i circa 45mila elettori cesenati che le avevano ricevute nel 2001 e che quindi dovrebbero aver esaurito tutti gli spazi a disposizione.
La vecchia tessera elettorale sarà sostituita.

L’iniziativa è stata decisa per evitare ai cittadini file e disguidi al seggio nei giorni a ridosso del prossimo 4 dicembre, quando si voterà per il referendum costituzionale.

Da oggi gli incaricati del Comune sono al lavoro per recapitare a casa degli elettori il nuovo documento. Al momento della consegna sarà chiesto di restituire la vecchia tessera, anche se gli spazi non sono esauriti. Per questo si invitano fin da ora gli interessati a tenerla a portata di mano.

Si rimarca che per la consegna delle tessere nulla è dovuto e che gli operatori si fermeranno sulla porta di casa.
Ciascuno di loro sarà identificabile dal tesserino di riconoscimento del Comune, mentre l’elenco con i nominativi di tutti gli incaricati è pubblicato anche sul sito del Comune.
Qualora in casa non ci fosse nessuno al momento del primo passaggio, l’incaricato lascerà nella buchetta un avviso con indicati il giorno e l’ora del passaggio successivo.

Le operazioni di consegna si protrarranno per tutto il mese di novembre. Se alla fine di questo periodo non sarà arrivata quella nuova, gli elettori con la tessera esaurita dovranno presentarsi all’ufficio elettorale nei 5 giorni precedenti al referendum.

Chi, pur avendo una tessera con data di stampa 10 aprile 2001, non l’ha esaurita, se non la riceverà a casa potrà continuare ad utilizzarla fino ad esaurimento.