Cesena, “Mio figlio e’ stato rapito da internet”

comune di Cesena logoL’incontro pubblico, organizzato dall’Associazione “Psichedigitale”, è in programma  sabato 7 maggio alle ore 15.30 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

CESENA – Come affrontare l’impatto sempre più forte di internet sulle nuove generazioni?

Se ne parlerà sabato 7 maggio, alle ore 15.30, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, nel corso di un incontro pubblico dal titolo “Mio figlio è stato rapito da internet”.

Promosso dall’Associazione “Psichedigitale”, l’incontro verrà aperto dai saluti di Paola Salomoni (Prorettore Tecnologie Digitali dell’Università di Bologna) per poi lasciare spazio ad una serie di interventi di esperti del settore.

La parola passerà a Francesco Rasponi (psicoterapeuta e presidente dell’Associazione “Psichedigitale”), che affronterà “La necessità di una screen education”.

Sarà poi la volta di Elvis Mazzoni (ricercatore del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna) su “Gli aspetti critici della vita davanti allo schermo”.

Lo psicologo Michele Piga approfondirà invece “Il ruolo delle tecnologie nello sviluppo dell’identità dell’adolescente”.

Infine, verranno presentate le linee guida APP (Accompagnare, Proteggere, Proporre).

L’ingresso è gratuito.

Per maggiori informazioni inviare una mail a psichedigitale@gmail.com oppure visitare il sito www.psichedigitale.it