Cesena, Manutenzione straordinaria delle strade urbane ed extraurbane

comune di Cesena logoApprovato un pacchetto di interventi da 800.000 euro

CESENA – Semaforo verde per un corposo pacchetto di manutenzione stradale, per un importo complessivo di 800mila euro. Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato i progetti preliminari sia per la ristrutturazione di alcune strade urbane sia di una serie di strade extraurbane.

“Dopo il lungo periodo di stasi dello scorso anno, dovuto ai limiti imposti dal patto di Stabilità e sbloccatosi solo in autunno – osservano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – puntiamo a riprendere la metodica programmazione delle manutenzioni perché, come abbiamo più volte affermato, mantenere in efficienza la nostra rete stradale è importante quanto, se non più del progettare nuove opere. Le delibere appena approvate sono la conferma di questo impegno rilevante: infatti, si tratta di garantire, per quanto possibile, il mantenimento in buono stato dei 580 km della rete viaria comunale”.

Per quanto riguarda le strade urbane, il progetto approvato ammonta a 400mila euro e, fra gli interventi programmati, comprende la ripavimentazione (e in qualche caso anche la bonifica del sottofondo) di sette vie distribuite in cinque quartieri. Si tratta di via Anita Garibaldi (in Centro Urbano), delle vie Giorgione, Savolini, Tiepolo, Tintoretto e Tiziano a S. Egidio (Cervese Sud), di via Gilberto Romagnoli (nel quartiere Ravennate) e dell’intera via Marzolino I (a cavallo fra i quartieri Fiorenzuola e Al Mare).

Quattrocentomila euro sono destinati anche alla rete extraurbana., per l’esecuzione di vari tipi di lavoro: risanamento degli strati di fonazione, rifacimento delle pavimentazioni ammalorate, installazione o sistemazione delle opere di sicurezza, rifacimento della segnaletica stradale, ecc.

Nell’elenco delle strade interessate compaiono, fra le altre, via Lizzano (a cavallo fra i quartieri Oltresavio e Valle Savio) tratti della via Montebellino (sempre nel Valle Savio), di via Formignano (nel quartiere Borello), di via Castello di Carpineta (quartiere Rubicone), di via Pozzo (fra i quartieri Cervese Nord e Ravennate) e di via Provezza (nel Dismano).