Cesena: “L’ora più buia” in lingua originale al San Biagio

Giovedì 18 gennaio, ore 21, la proiezione al Cinema San Biagio (via Aldini 24)

L'ora più buiaCESENA – Al Centro Cinema San Biagio in via Aldini 24, torna il cinema in lingua originale.

Appuntamento giovedì 18 gennaio (ore 21), giorno di uscita del film nelle sale italiane, per la proiezione di “L’ora più buia”, in inglese “The darkest hour”, film diretto da Joe Wright.

A vestire i panni dello storico primo ministro britannico è Gary Oldman, vincitore del Golden Globe 2018 come “migliore attore in un film drammatico”.

Sul grande schermo troviamo anche Lily James, Ben Mendelsohn, Kristin Scott Thomas e Richard Lumsden.

Il film è ambientato in Gran Bretagna negli anni ’40, una stagione cupa per l’Europa, piegata dall’avanzata nazista e dalle mire espansionistiche e folli di Adolf Hitler. Il Belgio è caduto, la Francia è stremata e l’esercito inglese è intrappolato sulla spiaggia di Dunkirk. Dopo l’invasione della Norvegia e l’evidente spregio della Germania per i patti sottoscritti con le nazioni europee, la camera chiede le dimissioni a gran voce di Neville Chamberlain, Primo Ministro incapace di gestire l’emergenza e di guidare un governo di larghe intese. A succedergli è Winston Churchill, con buona pace di re Giorgio VI e del Partito Conservatore che lo designa per soddisfare i Laburisti.

Ingresso unico 5 euro.

Le proiezioni in lingua originale continuano il 22 febbraio con “Il filo nascosto” di Paul Thomas Anderson, 1 marzo con “Lady bird” di Greta Gerwig, il 15 marzo con “Maria Maddalena” di Garth Davis e il 22 marzo con “I, Tonya” di Craig Gillespie.