Cesena, Lo scrittore Guido Giubbini presenta “Il giardino degli equivoci”

Venerdì 26 agosto, alle ore 19.00, per la rassegna “Un libro per aperitivo” in piazza Bufalini

Il giardino degli equivociCESENA – Venerdì 26 agosto, alle ore 19, in piazza Bufalini si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna “Un libro per aperitivo”: protagonista della serata lo scrittore Guido Giubbini che presenterà il suo ultimo romanzo “Il giardino degli equivoci”.
A fare da contraltare all’autore, con la lettura di alcuni brani del libro, saranno l’architetto Kristian Fabbri e Gabriella Assirelli, presidente dell’Associazione “Il Mignolo Verde”.
Alla realizzazione dell’incontro hanno collaborato l’Associazione “Il Mignolo Verde” e la libreria Bettini.

Da Versailles all’Isola Bella, da Villa d’Este ai paesaggi di Piemonte e Liguria, dall’Uzbekistan all’Inghilterra, il volume è una riflessione sulle forme storiche e architettoniche di quello spazio fatto di verde, acqua, luce, materie anche vive, inserito in un ambiente e organizzato da uno o più autori, chiamato “giardino”.
Ispettore della Direzione Belle Arti del Comune di Genova e fondatore del Museo d’Arte Contemporanea di Genova, Guido Giubbini ha scritto libri, saggi e articoli su la storia della critica, l’incisione e la stampa, la rappresentazione della città e del territorio, l’arte di ‘800 e ‘900.

Dal 1990 si interessa della storia del giardino come parte della storia dell’arte.
Dal 2001 al 2003 è stato curatore della rivista “Rosae”. Nel 2005 ha fondato la rivista “Rosanova. Rivista di arte e storia del giardino”.
E’ autore di due volumi “Storia dei giardini” (AdArte editore) e curatore di diversi cataloghi d’arte.
Durante la presentazione sarà possibile degustare un aperitivo preparato da Maison Lulù ad un prezzo agevolato.
In caso di maltempo, l’iniziativa si terrà nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana.
La rassegna “Un libro per aperitivo” è promossa dall’Amministrazione Comunale, grazie al lavoro del Comitato Scientifico della Biblioteca Malatestiana e alla collaborazione delle librerie cesenati.